Notre Drame

99

di Maurizio Badiani

La parole non costano nulla. E così a volte si sprecano. All’incendio di Notre Dame è seguita l’esondazione della retorica.

Per questo ho doppiamente apprezzato il secco titolo con cui Liberation ha introdotto il suo articolo di prima pagina.

Accanto alla foto delle fiamme, solo due brevi parole: Notre drame.

E’ bastata l’aggiunta di una R per trasformare il nome della chiesa dedicata alla Madonna in quello di un dramma collettivo.

Un titolo corto. Asciutto. Come una lacrima che non scende.