I migliori 100 vini e vignaioli d’Italia. Guida all’eccellenza del 2019

67

Corriere della Sera rinnova il fortunato appuntamento con la guida ai vignaioli e vini d’Italia dedicata quest’anno alle cantine che rispettano, al di là delle mode, i valori fondamentali per i consumatori e cioè il giusto rapporto qualità-prezzo e l’autenticità.

Il libro raccoglie e racconta, selezionati dal giornalista Luciano Ferraro e dal sommelier Luca Gardini, le migliori bottiglie sotto i 15 euro accanto a una classifica dei migliori 100 vini italiani sul mercato nel 2019.

I migliori 100 vini e vignaioli d’Italia. Guida all’eccellenza del 2019 racconta cosa c’è dietro al bicchiere, l’anima e il cuore dei vignaioli, proprietari di cantine importanti e piccoli vignaioli poco conosciuti, personaggi dello spettacolo e della politica assieme ad artigiani della vigna che si occupano di pochi ettari di terra. Oltre ai vini il libro dedica una piccola sua parte a una sezione molto apprezzata nell’ultimo anno e cioè a una selezione dei migliori oli, birre e distillati.

Nella scelta delle cantine sono rappresentate tutte le regioni italiane, con comprensibili primati per Piemonte, nord est e Toscana.

Luciano Ferraro è capo redattore centrale del Corriere della Sera e curatore del blog DiVini. Il Comitato Grandi Cru d’Italia lo ha premiato come miglior giornalista italiano, ha vinto il Premio Casato Prime Donne, il Premio 5 Stelle al giornalismo e il Premio Miglior Comunicatore del Vino Carpenè Malvolti.

Luca Gardini, sommelier di scuola Ais (Associazione Italiana Sommelier), ha vinto moltissimi concorsi in Italia e all’estero e ha ottenuto il titolo di Miglior Sommelier del Mondo nel 2010. È il primo opinion leader italiano a essere inserito nella pagina dei critici più influenti di Wine-searcher.

I migliori 100 vini e vignaioli d’Italia. Guida all’eccellenza del 2019 è in edicola con il Corriere della Sera per due mesi a partire dal 3 aprile, a 12,90 euro.

Il libro sarà presentato dagli autori a Vinitaly l’8 aprile alle 15.30 (Sala Puccini, Padiglione 6/7, primo piano).