Matteo Tarolli General Manager della sede romana di Publicis

48

Publicis Groupe Italia annuncia la nomina di Matteo Tarolli nel ruolo di General Manager della sede romana del Gruppo, a meno di un mese dall’apertura della nuova sede.

Nel suo nuovo incarico, Matteo Tarolli assumerà la responsabilità di coordinare tutte le agenzie del Gruppo con sede a Roma, rafforzando il modello “The Power of One”, con l’ulteriore compito di sviluppare le nuove aree di business nella capitale, puntando su commerce, content e dati.

Matteo Tarolli dopo la laurea in Giurisprudenza, inizia il suo percorso lavorativo nella city di Londra in una importante Law Firm. Rientra dopo meno di un anno in Italia proprio in ZenithOptimedia. Dopo una parentesi di due anni in Dentsu Aegis, il manager torna in Zenith dove contribuisce in maniera fattiva al rilancio della Brand sulla sede di Roma, portandola ad essere una delle realtà più autorevoli e dinamiche del mercato, con oggi 40 talenti in organico.

Tarolli manterrà il ruolo di General Manager in Zenith e nel contempo assumerà la direzione generale del Gruppo a Roma, riportando direttamente a Vittorio Bonori, Chief Executive Officer di Publicis Groupe Italia.

Il Publicis Groupe Village di Roma raggrupperà sotto lo stesso tetto oltre 180 persone appartenenti a Publicis, Saatchi&Saatchi, Leo Burnett, Publicis Sapient, Zenith, Starcom, Prodigious e il team Emil, l’agenzia dedicata a Mercedes Benz.

“Sono profondamente contento della fiducia accordatami e inizio questa sfida con grande entusiasmo. – commenta Tarolli – La collaborazione tra le nostre agenzie è oggi un asset del Gruppo che va a vantaggio dei nostri clienti, che sempre di più stiamo affiancando nel processo di Digital Business Transformation. L’investimento in talenti e risorse che il Gruppo sta effettuando sulla sede di Roma, è la dimostrazione tangibile di quanto sia da noi ritenuta strategica la presenza nella Capitale”.