Luigi Scordamaglia aderisce a ‘Io sto con il made in Italy’

113

Anche Luigi Scordamaglia, presidente Filiera Italia, aderisce al progetto promosso dall’On. Filippo Gallinella, Presidente Commissione Agricoltura e il giornalista e massmediologo Klaus Davi ‘Io sto con il Made in Italy’.

In un video postato da Klaus Davi, il presidente motiva la sua adesione: “Questa iniziativa è il lancio di una campagna di sensibilizzazione, sarebbe un peccato farla finire subito. Un unico obiettivo, quello di tutelare e valorizzare il Made in Italy. Nel settore agroalimentare non può prescindere, non solo dall’eccezionale qualità dei prodotti, ma da quello che c’è dietro: dallo storytelling dei territori, dall’agricoltura di questo Paese che è un alleato fondamentale per far crescere la nostra qualità e le nostre esportazioni. L’Europa ha omesso di adottare una serie di iniziative che avrebbero favorito la trasparenza verso il consumatore e la tutela dei produttori più onesti con la trasparenza di etichetta”. – conclude Scordamaglia.

A fare proprio l’hashtag #IOSTOCOLMADEINITALY sono grandi brand internazionali tra cui: Mionetto, Baldinini, Driade, Lauretana, Oleificio Zucchi, Pineider, Piquadro, Bigi e molti altri ancora.

Per dare forma alla campagna l’Agenzia di comunicazione d’impresa di Klaus Davi ha realizzato un video

mentre imprenditori e artigiani che desiderano aderire possono collegarsi alla pagina Facebook sostenendo le loro istanze.