Web Stars Channel promuove il torneo Guinness Sei Nazioni

Per la prima volta grazie a Web Stars Channel – la creator media company più importante d’Italia in occasione del torneo Guinness Sei Nazioni 2019, la 20esima edizione della massima competizione rugbistica per Nazionali – trasmessa in esclusiva su Dmax, canale 52 del gruppo Discovery Italia – una novità andrà ad arricchire l’evento sportivo: l’inedita partecipazione dei Mates, il gruppo di creator più seguito sul web.

I Mates, nelle vesti di veri e propri giocatori di rugby, sfideranno il team dei pulcini A.S. Rugby Milano.
A sostegno della prestazione l’ex Azzurro Paul Griffen, esperto del programma “Rugby Social Club” di Dmax, nelle veci di allenatore coordinerà le azioni e i placcaggi per sottolineare come nella vita si può sempre imparare dai più piccini. Divisa, paradenti e caschetto: l’equipaggiamento per scendere in campo e raccontare i valori del gioco e dell’amicizia attraverso uno sport come il rugby, capace di far vivere valori semplici come la lealtà e l’aggregazione sin dalla tenera età.

Inoltre in occasione della diretta prevista alle 15:20 di domenica 24 Febbraio su Dmax, in cui la squadra italiana si confronterà con l’Irlanda allo Stadio Olimpico di Roma, i Mates saranno ospiti in studio al Rugby Social Club per vivere insieme le emozioni dell’attesissimo match.

Sensibilizzare l’attenzione dei giovani su un evento di portata internazionale è l’obiettivo del gruppo Discovery Italia che in collaborazione con Web Star Channel e attraverso i suoi creator, darà una lezione di grinta e spirito di squadra dimostrando che nello sport l’importante non è vincere, ma sapersi divertire!