Al via a Linate il nuovo concept televisivo Telesia Digital Mirror

43

E’ ora attivo Telesia Digital Mirror, il nuovo concept  televisivo per l’aeroporto di Linate, frutto della collaborazione tra SEA – Aeroporti di Milano –  e la divisione Sistemi di Telesia, società leader in Italia per la GO TV.

Digital Mirror diffonde all’interno delle toilette notizie, spot e informazioni di servizio aggiornate in tempo reale e differenziate in base al target di riferimento, con trasmissioni che si attivano esclusivamente in presenza delle persone che, intercettate da appositi sensori di movimento, vengono “sorprese” dallo specchio che si anima pur non perdendo la propria funzione riflettente. Ciò grazie all’utilizzo di una tecnologia innovativa prodotta dal laboratorio Ricerca & Sviluppo di Telesia, che non ha paragoni in altri scali del mondo.

TS_DigitalMirror_1

Così come le immagini si diffondono suggestivamente in una porzione dello specchio, anche l’audio viene trasmesso senza l’ausilio di altoparlanti attraverso un sistema di propagazione delle onde sonore all’avanguardia che le diffonde in modo “avvolgente”, rendendo immersiva e coinvolgente l’esperienza degli utenti che ne ricevono i segnali.

“Questo innovativo progetto sottolinea l’importanza che Telesia riconosce alla pluriennale collaborazione con la Sea e, oltre a rappresentare una nuova e  straordinaria opportunità per gli investitori pubblicitari della GO TV,  consente anche all’aeroporto di Linate di offrire un servizio di elevata qualità, primo ed attualmente unico nel suo genere, con l’obiettivo di garantire la migliore soddisfazione possibile dei clienti”, dice Gianalberto Zapponini, amministratore delegato di Telesia.

La customer satisfaction, d’altronde, è diventata uno degli elementi distintivi nella concorrenza fra i diversi scali,  e i servizi nelle toilette sono uno degli elementi distintivi che incidono maggiormente sulla percezione che i passeggeri hanno di un aeroporto, dice l’Airport Service Quality, il programma di benchmarking globale che misura la soddisfazione dei viaggiatori in transito negli scali dell’Airport Council International.