Con Leagas Delaney, la street-art è fatta da chi comanda la strada

86

Porsche e la street-art.

Accade oggi grazie al progetto ideato da Leagas Delaney Italia per Porsche Italia: il Macan Music Wall, un murale di ben 400 mqinaugurato oggi in via Troilo sui navigli milanesi. Realizzato con una speciale vernice che si illumina al calare della sera, il murale racconta tutti i generi e gli strumenti musicali per un’emozione che arriva dritta al cuore.

Mcan Music Wall

È un caso unico: per la prima volta un brand di automotive luxury realizza un’opera di arte pubblica e lo fa mettendo in comunicazione due mondi solo all’apparenza distanti, per parlare al target più giovane del brand cui è dedicata la nuova Porsche Macan II.

L’idea trae ispirazione dall’attitudine – tipica dei millennials – a vivere ogni emozione, sperimentare, lanciarsi in nuove avventure senza mai scendere a compromessi.

Intervento di Massimiliano Cariola, Direttore Marketing di Porsche Italia 

Il progetto si inserisce infatti nella “Driven Youth Strategy”, tesa a rendere più attrattivo il brand Porsche per le nuove generazioni.

L’opera, realizzata dal collettivo di artisti Orticanoodles, è dedicata alla musica e donata alla Città di Milano in occasione della Milano Music Week:  la musica diventa quindi il tramite con cui Porsche si connette al mondo dei più giovani grazie anche alla playlist “Neverendig Journey by Porsche” creata su Spotify.

Credits:

Cliente: Porsche Italia

Creative Director: Cinzia Pallaoro

Digital Creative Director: Fabio Pedroni

Account Manager: Rosalba Iemboli

Digital Creative Strategist: Andrea Guglielmi

Graphic Designers: Edoardo Macchietti, Maurizio Guglielmi

Copywriter: Riccardo Stazione

Artista: Collettivo Orticanoodles