Just Eat torna in TV con due nuovi spot in musica

Just Eat continua la sua espansione in Italia, sia sul fronte della crescita del network dei ristoranti partner, +40% anno su anno, sia per quanto riguarda il presidio delle città in cui il servizio è disponibile, con un +54% di espansione territoriale, e arrivando a quasi 900 comuni in cui è presente.

Un contesto molto positivo generato dalla capacità distintiva del brand di rispondere alle esigenze degli Italiani grazie a un servizio sempre più vicino alle persone, facile, veloce e conveniente, con una varietà di scelta di gusti, cucine e ristoranti sempre più capillare e in grado di adattarsi a ogni occasione di consumo, soprattutto se in compagnia, in famiglia o con gli amici.

Il cibo a domicilio si consuma infatti sempre di più insieme (82%) durante pranzi e cene in compagnia, come dimostrano i dati dell’Osservatorio Just Eat, ed è proprio a queste abitudini che si ispirano i nuovi soggetti della campagna “Il Bello è prenderci gusto”, lanciata a Gennaio 2018, e che torna in TV con due nuovi spot in musica.

Just Eat_campagna settembre 2018

On-air da domenica 23 settembre, sulle principali emittenti TV, la campagna ATL, sviluppata da Y&R, l’agenzia di advertising di Young & Rubicam Group, appartenente al gruppo WPP, integra quindi due nuove situazioni di social eating e occasioni per condividere il cibo e godersi la vita in relax ed allegria.

Ancora tre soggetti quindi, ambientati durante tre differenti serate: una pizza in famiglia, che si riconferma on-air dopo le ottime performance della prima messa in onda e i nuovi “hamburger” e “sushi”, due tendenze culinarie in forte crescita, come dimostrato anche dalla seconda edizione dell’Osservatorio di Just Eat “Mappa del Cibo a Domicilio in Italia”, secondo cui la cucina USA e quella nipponica continuano a mostrarsi tra le preferite e in crescita dal punto di vista del consumo, rispettivamente con +81% e +73% di richieste.

Protagonista di nuovo la musica, al centro di ogni soggetto, con due nuove tracce, originali e inedite, che raccontano, in linea con il payoff, che “Il bello è prenderci gusto”.

“Siamo molto orgogliosi dei risultati della campagna lanciata a gennaio di quest’anno, che ha generato gradimento da parte del pubblico e ottenuto ottime performance in termini di brand awareness e consideration. La capacità dello spot di raccontare il food delivery in modo chiaro, divertente ed esplicativo ha permesso infatti di far comprendere al meglio il potenziale del servizio e la sua facilità di utilizzo, avvicinando nuovi clienti e stimolando la voglia di provare il food delivery.

Da qui la decisione di essere nuovamente on-air, integrando due nuovi soggetti legati ad alcuni dei momenti più attuali di social eating, con l’obiettivo di ispirare e incuriosire nuovi target che possano identificarsi nelle occasioni di consumo raccontate.

Vogliamo continuare a crescere come brand con l’obiettivo di raggiungere 10.000 ristoranti partner entro la fine dell’anno, consolidando la presenza nelle grandi città e incrementandola nei piccoli centri, questo per offrire un servizio accessibile a quante più persone possibili” commenta Daniele Contini, Country Manager di Just Eat in Italia.

La campagna prevede un primo slot on-air sulle principali emittenti tv: Publitalia, Rai, Cairo, Discovery, Sky Italia, Viacom e Digitalia, con formati della durata di 30” e 15”. La direzione creativa è affidata a Y&R e la pianificazione è stata eseguita da Address Media.

Contestualmente, sempre in autunno, la visibilità del brand sarà sostenuta anche attraverso affissioni OOH in co-branding con i ristoranti partner, nelle città di Milano e Torino, con l’obiettivo di contribuire alle performance di business dei partner in qualità di acceleratore di business per il mercato della ristorazione, ma anche al fine di comunicare i migliori ristoranti da cui è possibile ordinare in un click.

Credits:

Agenzia: Y&R Italia

Azienda: Just Eat

Executive Creative Director: Francesco Poletti

Creative Director: Marco Panareo

Art Director: Elena Fontani

Copywriter: Simone Maltagliati

Managing Director: Veronica Pagani

Account Executive: Michela Recla

Tv Producer: Alessio Sorrisi 

Musica: Massimiliano Pelan 

Cdp: Black Mamba

Executive Producer: Stefano Monticelli

Producer: Martina Repossi

Regia: Iacopo Carapelli

Dop: Emanuele Zarlenga

Direttore di produzione: Yuri Tartari

Scenografo: Stella Lombardo

Stylist: Francesca Bocca

Post produzione: Postatomic

Color Correction: Daniel Pallucca

Montatore: Gabriele Agresta

Sound engineer: Alessandro Pizzetti

Flame Artist: Enrico Rivoire