Acquario di Genova: on air la campagna abbonamenti

Acquario di Genova ha affidato a KIWI la realizzazione della campagna di lancio della nuova offerta AcquarioPass, l’abbonamento annuale alle strutture del celebre parco tematico del gruppo Costa Edutainment.

“Con AcquarioPass, vivi ogni giorno una storia nuova” è l’head che firma la comunicazione integrata sviluppata dall’agenzia digital, che dell’operazione ha curato strategia, execution e pianificazione social. “Uno storytelling semplice e diretto, che prende in prestito il linguaggio cinematografico per raccontare l’ampio ventaglio di esperienze comprese nell’abbonamento”, ci racconta Federico Castelli , Creative Director . “Ogni attività del pacchetto è stata infatti trasposta in un vero e proprio film da grande schermo, con tanto di titolo, locandina e trailer, spaziando tra i più disparati generi cinematografici. Storie avventurose, romantiche o comiche, di cui ogni visitatore può diventare protagonista grazie alla nuova offerta”. Diversi i soggetti: la possibilità di accedere illimitatamente al parco per un anno intero ha così dato vita al cinepanettone “Vacanze in Acquario – Ingresso illimitato”; l’esclusiva visita dietro le quinte dell’Acquario si è tradotta nel thriller mozzafiato “Segreti Sommersi”.

KIWI_AcquarioDiGenova

La campagna si compone di tre video trailer, una multisoggetto di social post e lo sviluppo di un hub digitale . A supporto del progetto è stato attivato anche un piano di influencer marketing e, grazie a due speciali attivazioni social sui canali del brand, i fan potranno inoltre inventare e condividere le proprie storie per vederle trasformate in nuovi trailer e locandine. Oltre il digitale, l’operazione si estende anche al BTL e all’ ATL , con billboard e una pianificazione TV nei canali Kids di Sky .

KIWI X ACQUARIO DI GENOVA – SEGRETI SOMMERSI from Kiwi Digital on Vimeo.

“Per noi, Freshness significa anche proporre non semplicemente un concept, ma un sistema di messaggi che possa intercettare in modo differente le passioni delle nostre audience, comunicando un’unica chiamata all’azione”, spiega Ilaria Mutti , Account Manager . “Per questo ci siamo concentrati molto sul tema della personalizzazione. Sia sviluppando un sito dinamico, che cambia aspetto e tono di voce a secondo dei referral dei visitatori, sia mettendo in pratica una variegata strategia di sponsorizzazione. In base al tema trattato, ogni soggetto della campagna è stato infatti indirizzato verso target differenti, per successivamente far scoprire loro l’intera serie di titoli”.