Diego Stefanato nuovo CEO di Doimo Cityline

Diego Stefanato è il nuovo CEO di Doimo Cityline, l’azienda di Moriago della Battaglia (Tv) riferimento nel mercato italiano dei sistemi componibili per le camerette di bambini e ragazzi.

Diego Stefanat
Diego Stefanat

Presente in Doimo Cityline dal 2012 prima come consulente e successivamente come Direttore Generale, Stefanato prende la guida dell’azienda per perseguire definiti obiettivi di sviluppo sia a livello nazionale che internazionale, avviando un nuovo piano di crescita che punta su efficienza produttiva, nuovi settori merceologici, ricerca della qualità abitativa e customizzazione dell’offerta.

Realtà italiana tra le più dinamiche del settore arredamento, Doimo Cityline ha chiuso il triennio 2014-17 con un fatturato 2017 di 22 milioni di euro e una crescita del +50% sul 2014. Ora si punta al raddoppio del giro di affari nei prossimi tre anni, con l’obiettivo di raggiungere a fine 2021 i 40 milioni di fatturato e consolidare così la leadership nel mercato.

Una crescita che passa necessariamente attraverso l’evoluzione tecnologica della produzione, per la quale sono stati stanziati investimenti per 3 milioni di euro.  Oltre alla revisione del layout produttivo, che porterà ad una velocizzazione dei tempi di realizzazione e consegna grazie all’outsourcing della logistica, verrà avviato il progetto di fabbrica 4.0, con l’acquisizione di tecnologie automatizzate e sistemi di progettazione e produzione interconnessi. L’obiettivo è dare vita ad una produzione just-in-time altamente flessibile, profilata non solo per far fronte alle esigenze di customizzazione del singolo cliente, ma anche per rispondere a commesse dai volumi importanti come quelle del mondo contract.

L’inserimento di 9 nuove figure manageriali andrà poi a ridefinire l’intero organigramma aziendale, che al momento include 104 dipendenti ma che è destinato ad allargarsi. A ciò si affiancherà la riqualificazione della rete vendita, per la quale verrà avviato uno specifico programma di formazione che punterà non solo ad approfondire la conoscenza di prodotti, cataloghi e listini, ma anche a favorire il corretto utilizzo dei software grafici di realizzazione dei rendering, indispensabili per una progettazione al centimetro.

Con il lancio delle nuove collezioni 2018 – è prevista la presentazione di 10 nuove soluzioni per cameretta, oltre che una linea notte e giorno completamente rinnovata – il piano di sviluppo per il prossimo triennio entrerà ufficialmente in attività. Se la centralità delle composizioni salvaspazio permetterà all’azienda di dialogare con una clientela sempre più attenta alla progettazione su misura, l’attenzione al benessere del bambino e all’utilizzo di materiali salubri e sicuri sarà uno degli asset strategici per affermare ulteriormente la qualità superiore dell’offerta Doimo Cityline.