AQuest ridisegna il sito di Grand Hotel a Villa Feltrinelli come un libro antico

La residenza storica cambia veste comunicativa affidandosi nuovamente alla web agency di Verona. Una sintesi di eleganza, storia e fascino, che si traduce in una esperienza digitale unica.

Raccontare Villa Feltrinelli. Questo è il punto cardine sul quale è stato ricostruito il sito web della storica residenza: un racconto che oggi si suddivide in più pagine e capitoli, in grado di esprimere ciò che significa soggiornare in questa struttura unica al mondo.

casa

Le parole chiave di Grand Hotel a Villa Feltrinelli sono da sempre eleganza, storia e fascino. Con il nuovo sito quest’ultime vengono espresse attraverso una nuova chiave comunicativa: la navigazione del sito, a scorrimento orizzontale, emula lo sfogliare le pagine di un libro, un racconto che avviene tramite immagini e testi.

Attraverso l’uso di un particolare layout a moduli, le pagine del sito possono essere impostate in modo sempre differente, per variare la narrazione e offrire all’utente un’esperienza di navigazione immersiva, più simile a quella di chi sta leggendo una rivista che a quella del classico sito web.

La classicità e la tradizione che appartengono naturalmente alla Villa vengono veicolate attraverso una piattaforma più moderna, in cui il minimalismo – portato alla sua massima espressione – ne evidenza pregi e unicità.

Sono stati modificati i font dei testi, snelliti i riferimenti grafici e lo stesso logo della struttura: tutto ciò per dare massima espressione ai contenuti.

Il nuovo sito di Villa Feltrinelli è un esempio di storytelling applicato al digital, in cui anche il cambio di tonalità impercettibile che avviene tra una sezione e l’altra guida l’utente lungo la narrazione, immergendolo nella realtà parallela che si vive nella struttura, dove si è avvolti da serenità, silenzio e magnificenza.

LE TESTIMONIANZE

Markus Odermatt, General Manager di Grand Hotel a Villa Feltrinelli, ha dichiarato in merito alla collaborazione con AQuest: “Collaboro da anni con AQuest e anche in occasione del rinnovo del nostro sito, ho sperimentato la grande competenza e passione delle persone, unita alla capacità di interpretare in chiave narrativa moderna il lusso essenziale e assolutamente personale che l’esperienza Villa Feltrinelli regala ai nostri ospiti. Il lusso di fermarsi a leggere un libro è paragonabile al lusso di fermarsi a leggere le immagini rappresentate sul sito e godere delle evocazioni cui il sito rimanda. È il lusso unico e personale, che i nostri ospiti sperimentano a Villa Feltrinelli, silenzioso, sereno, irripetibile, senza tempo.”

Fabio Merlin, CEO e Creative Director di AQuest: “All’interno di AQuest siamo abituati a respirare futuro e innovazione, quindi lavorare con una residenza storica, nel rispetto del suo stile e del suo passato importante, e traghettandola contemporaneamente nel web, ci è sembrata una splendida sfida. Grand Hotel a Villa Feltrinelli è un nome che riecheggia a livello internazionale, esempio di un turismo d’élite che ha pochi competitor di livello, e l’essere stati scelti nuovamente dalla direzione per questa “soft digital revolution” ci ha fatto enormemente piacere.”