Grom festeggia i suoi primi 15 anni con una campagna pubblicitaria

Grom, azienda torinese del mondo del gelato, nata dall’idea di due amici, Guido Martinetti e Federico Grom, festeggia oggi il suo 15esimo compleanno e lo fa in grande insieme a MRM//McCANN, agenzia digital del gruppo McCANN Worldgroup.

Grom festeggia i suoi primi 15 anni fatti di duro lavoro, passione, un sogno, ma anche di tanti errori. Ogni storia vera ha infatti qualche imperfezione e questa consapevolezza porta ad essere sempre in continuo miglioramento e a tendere verso l’eccellenza.

Grom celebra il suo anniversario partendo da Torino, città dove tutto è cominciato con la prima gelateria, nel 2003, per poi espandersi con l’apertura di punti vendita a New York, Parigi, Dubai, Hong Kong ecc.

Proprio Torino è protagonista con una campagna affissioni con il messaggio “15 anni nel mondo senza lasciare Torino”, pensata appositamente per celebrare il legame speciale con la città. Inoltre, durante tutto il weekend, Grom offrirà la possibilità di vivere un’esperienza insolita, un tram storico torinese, interamente personalizzato con grafica Grom e hashtag dedicato #Grom15, viaggerà per le vie della città accogliendo, oggi, alcuni influencer e, sabato e domenica, chiunque vorrà salire a bordo e gustare i nuovi barattoli di gelato nell’ultimo formato prodotto.

grom[1]

Il compleanno di Grom diventa un’occasione per festeggiare anche quello dei bambini delle case famiglia italiane sostenute dalla Fondazione Francesca Rava – Italia Onlus, che aiuta l’infanzia in condizioni di disagio sia in Italia che nel mondo.  Per ogni cono e coppetta venduti il 18 maggio, 1 € sarà devoluto alla Fondazione per regalare delle feste di compleanno ai bambini.

Nello store di Piazza Paleocapa, così come in tutti i punti vendita nazionali, saranno presenti anche delle cornici per fare autoscatti e una bacheca fisica, a richiamare quelle virtuali a cui siamo più abituati dove le persone potranno riprendere in mano una penna e scrivere le loro opinioni, pensieri, messaggi o “emojii”: in questo modo l’azienda vuole far rivivere alle persone l’esperienza di gustare un gelato in compagnia così come accadeva 15 anni fa quando i social non esistevano.

I fondatori Grom commentano: “Siamo nati nell’estate del 2003, prima di Facebook, Instagram e Whatsapp: il passaparola delle persone che assaggiavano e amavano il nostro gelato è stato il nostro primo successo. Abbiamo deciso di festeggiare il 15° compleanno con un piccolo esperimento: tornare per qualche momento a quei giorni in cui il social network era la gelateria e le dichiarazioni d’amore avvenivano davanti a un cono”.

“Grom rappresenta alcuni degli aspetti di cui noi italiani possiamo andare fieri nel mondo – sostiene Stefano Pozzo, CEO Italia di MRM//McCANN –  per esempio: la cura per i dettagli, l’attitudine costante a migliorarsi, la perseveranza nell’inseguire i propri sogni. Lavorare fianco a fianco con Grom è per noi una grande opportunità, siamo felici di questa partnership e, ancor di più, di accompagnare il brand in un anniversario professionale così significativo”.

Per l’occasione sarà di nuovo online la campagna di MRM//McCANN Imperfetto ma vero focalizzata sulla filosofia della marca. Il video racconta il gelato di Grom, imperfetto come la Natura, l’amicizia, la bontà, come il nostro Paese, l’Italia, che nell’imperfezione realizza la sua genialità rimanendo vero.