Nuova campagna per il gruppo Rossetto 

99

“Cortesia, risparmio, qualità sono fondamentali. Ma oggi ancor di più nel rapporto con i consumatori serve sincerità”. A dirlo è Lorenzo Rossetto, Amministratore delegato del Gruppo Alimentare Rossetto, uno dei player più importanti nella GDO tra Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, con alle spalle già mezzo secolo di storia e di successi.

E cosa significa nel concreto? “Vuol dire che non solo cerchiamo di continuare a proporre prodotti di alta qualità ai migliori prezzi, ma anche di accrescere ancora il dialogo genuino con i nostri clienti, vecchi e nuovi, per costruire una relazione solida e duratura”.

Rossetto18-21082[1]

Da qui la nuova declinazione della campagna di comunicazione multisoggetto dal claim “Chi va da Rossetto si vede perché oltre alla spesa ci mettiamo la testa” studiata da Coo’ee Italia, che gioca ancora sulla sostituzione delle parole spesa/testa, ma in cui il la sfera rossa gigante, da elemento simbolico diventa elemento descrittivo, narrativo, per interpretare le diverse esigenze e i diversi comportamenti del cliente. Subito riconducibile al marchio Rossetto, la sfera è oggetto di un particolare trattamento creativo, con elementi formali di immediata comprensione.