“Muoviamoci Ragazzi!”: Disney invita le scuole a “stare bene” con lo sport

65

di Alessandro Rimi

Lanciato a fine 2017 da Disney Italia, in sinergia con alcune delle principali Federazioni (Ginnastica, Judo, Karate e Arti Marziali, Pallacanestro, Rugby) e con la scuola, il progetto “Muoviamoci Ragazzi!” che dà voce allo sport e al benessere mostra i primi risultati figli della ricerca Doxa Kids.

Dallo studio emerge che per i ragazzi lo sport è l’occasione per fare nuove amicizie (56%: target 8-11 anni) e promuove lo spirito di squadra (40%) e il rispetto dell’altro (32%, soprattutto tra i maschi). Per i genitori lo sport è invece questione di impegno e abilità (49%). E a scuola? Per quasi la metà (47%) dei ragazzi tra i 5 e i 13 anni l’educazione fisica è solo un’attività ricreativa, più che uno spazio di avvicinamento allo sport strutturato. Allora proprio a scuola, dove i ragazzi vivono in “comunità”, è importante trasmettere ai bambini i valori dello sport e avviarli alla passione per le varie discipline sportive, ma parlando il loro linguaggio, fatto di divertimento, allegria e gioco prima che di schemi e di regole. Non un caso che il 40% dei 5-13enni non pratichi sport con regolarità e che si registri un calo forte soprattutto dopo i 13 anni, proprio quando la scuola termina o cambia.

Muoviamoci Ragazzi

Sono 3mila le classi che, in tre mesi, con oltre 500 elaborati arrivati da tutta Italia, hanno aderito all’iniziativa interpretando a modo loro il tema del concorso: l’importanza del “movimento” e delle corrette abitudini quotidiane. Sedici di queste classi sono state quindi premiate e invitate a maggio ai “Muoviamoci Ragazzi Day”, una serie di giornate nelle scuole in compagnia dei talent delle Federazioni che hanno preso parte al progetto: Laura Pasqua e Luigi Busà (FIJLKAM), Diego Floccadori e Kathrin Ress (FIP), Vanessa Ferrari (FGI), Renato Giammarioli (FIR). Ognuno di loro ha affiancato le scuole in questo percorso attraverso video, materiali e testimonianze.

“Trasmettere l’importanza e la bellezza del movimento nella vita quotidiana è un obiettivo fondamentale del programma “Divertiamoci a Stare Bene” che traduce in Italia l’impegno globale di The Walt Disney Company nel promuovere concretamente le buone abitudini fin da bambini, facendo leva sulle sue storie e i suoi personaggi, sul gioco, il divertimento e il desiderio di stare bene insieme. Con il progetto “Muoviamoci Ragazzi” ci impegniamo a portare il nostro messaggio nelle scuole, luogo di apprendimento, ma anche di crescita e socialità – ha dichiarato Daniel Frigo, country manager The Walt Disney Company Italia –. Per questo abbiamo sviluppato un approccio semplice e coinvolgente con materiali divertenti ed esperienze uniche che crediamo possano ispirare i ragazzi a imparare a stare bene divertendosi”.

Molti i materiali messi a disposizione di alunni e insegnanti sul sito www.muoviamociragazzi-disney.it, creato ad hoc per prendere parte al progetto e giocare la propria partita: schede didattiche suddivise in tematiche legate rispettivamente allo sport, all’alimentazione, al movimento e i suoi benefici, giochi educativi e poster didattici.