On air il clima ideale di Aermec

Sbarca in TV e in radio la nuova campagna Aermec realizzata da Hangar Design Group e dedicata al lancio della nuova linea di ventilconvettori Dualjet, che introducono una nuova modalità di propagazione dell’aria calda e fredda per una perfetta climatizzazione degli ambienti.

AERMEC__Still002

Sintetizzata nel claim “Piedi caldi e testa fresca”, l’innovazione di Dualjet è al centro dello spot ideato dall’agenzia e prodotto da Filmmaster, che sarà on air per tutto il mese di marzo su La7 e Radio Rai.

“Abbiamo voluto portare l’innovazione al vasto pubblico con un pizzico di ironia, abbandonando ogni linguaggio tecnico e vestendo panni del consumatore”, afferma Alberto Bovo, CEO di Hangar Design Group.

Grazie alla firma di Luca Lucini, il regista di Tre metri sopra il cielo e Nemiche per  la pelle, lo spot racconta in modo divertito come il sistema Dualjet riporti le relazioni domestiche, anche di coppia, ad un clima perfetto.

“Con Dualjet, Aermec torna dopo molti anni a comunicare al grande pubblico e a riaffermare la sua leadership  nel settore della climatizzazione”, aggiunge Alberto Bovo. “Sono molto contento che abbia deciso di affiancarsi ancora una volta ad Hangar Design Group, a cui ha affidato anche la pianificazione e tutta la comunicazione below-the-line”.

Agenzia Creativa: Hangar Design Group

CEO: Alberto Bovo

Chief Creative Officer: Sandro Manente

Creative Director: Michele Bicego

Client Director: Anna B. Suarez

Copywriter: Luisa Barbieri

Production Company: Filmmaster Production

Executive Producer: Michela Gabelli

Producer: Cinzia Morandi

Production Manager: Mattia Longhi

Assistant Producer: Andrea Patruno

Unit Manager: Matteo Bonatti

Regia: Luca Lucini

DOP: Davide Crippa

Assistant Director: Marco Corti

Costume Designer: Giulia Deodato

Production Designer: Amos Caparrotta

Make Up and Hair Designer: Paola Breda

Editor: Alice Baragetti

Colorist: Giorgia Meacci

Backstage: Jacopo Mainardi e Luca Condorelli

Post Produzione Video: Videozone

Musica: Fabrizio Campanelli