Al Bano e Baldinini gli italiani più popolari in Russia

E Putin nomina l’industriale romagnolo “l’Armani di Russia” col 77% di livello di notorietà

Al Bano è l’italiano più popolare in Russia con un livello di notorietà dell’88%. Il cantante pugliese, che più volte si è esibito in terra russa anche davanti al presidente Putin, batte tutti i connazionali secondo uno studio realizzato dal portale di adv e marketing Spot and Web su circa 500 turisti russi intervistati in Italia.

albano

Al secondo posto si piazza un altro big della canzone italiana, Toto Cutugno (livello di notorietà 82%), che nel 2013 cantò la sua celebre “L’italiano” a Sanremo con il leggendario coro dell’Armata Rossa.

Sorpresa in terza posizione, dove s’inserisce l’industriale delle calzature Gimmi Baldinini (77%), che da poco ha riportato proprio la Russia nel suo mirino con ben 80 punti vendita monomarca distribuiti tra Mosca e San Pietroburgo. Baldinini, considerato “l’Armani” di Russia, è presente nel Paese di Putin da oltre 30 anni ed è in rapporti di amicizia con il presidente russo nonché console onorario dell’Italia in Russia.

Quarto Eros Ramazzotti (75%), che recentemente è stato invitato a cantare al matrimonio di uno degli uomini più ricchi del Paese e inserisce sempre Mosca e San Pietroburgo nei suoi tour.

Lo segue Giorgio Armani (70%), che in tempi recenti ha aperto nuove boutique nell’ex regno degli zar, primo cliente extra Ue del “re” della moda italiana.

Sesta la cantante Angela Brambati dei Ricchi e Poveri (67%): la “moretta” del noto gruppo è famosissima nell’ex URSS e intramontabili hit come “Sarà perché ti amo”, “Che sarà” e “Se m’innamoro” sono tuttora gettonatissime dal popolo russo.

Settima Romina Power (62%), che gode ancora di un grande seguito, grazie alle canzoni interpretate in coppia con l’ex marito Albano Carrisi.

Ottavo posto per Adriano Celentano (60%), i cui grandi successi sono conosciutissimi a livello globale, Russia compresa.

In nona posizione un altro cantante di casa nostra, Enzo Ghinazzi in arte Pupo (58%), protagonista di concerti ma anche di programmi nel Paese di Putin.

Chiude questa speciale top ten Gianni Morandi (56%): l’”eterno ragazzo” di Monghidoro ha un seguito vastissimo e anche in recenti tournée si è esibito a Mosca davanti a folle oceaniche che hanno acclamato tutti i suoi più grandi successi.