Da McDonald’s, il Big Mac è anche Mac Junior e Grand Big Mac

259

Da McDonald’s il Big Mac si può trovare anche nelle versioni Grand Big Mac e, per la prima volta, Mac Junior. Per lanciarli, Leo Burnett ci racconta in uno spot la storia di due amici alle prese con una di quelle situazioni un po’ complicate da gestire: l’appuntamento di uno con l’ex fidanzata dell’altro, invece di rimanere un segreto, è stato scoperto. Rimediare sembra impossibile se non con quel panino che è un’icona e che da oggi, con le sue due versioni, è perfetto in ogni occasione.

L’agenzia, con la direzione creativa di Francesco Bozza e Alessandro Antonini, ha curato a 360° la campagna sviluppando anche la campagna digital e il piano editoriale su Facebook e Instagram. La regia degli spot tv è di Sam Washington. La casa di produzione è Akita.

La pianificazione media è curata da OMD

Credits

Cliente: McDonald’s Italia

Campagna: Big Mac variation

Agenzia: Leo Burnett

 

McDonald’s Italia

Marketing Director: Dario Baroni

Marketing Manager: Giorgia Favaro

Senior Product Manager: Martina Bollea

Digital Lead: Paola Pavesi

Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni

Leo Burnett

Direttori Creativi esecutivi: Francesco Bozza e Alessandro Antonini

Direttore Creativo: Andrea Marzagalli

Copywriter: Federica Rebuzzini

Art Director: Andrea Muccioli

Creative Director – Head of Design: Neta Ben-Tovim

Designer: Silvana Ferraris

 

Brand Leader: Acsinia Messina

Account Director: Marika Mazzoni

Account Manager: Mila Del Sarto

Account Manager: Paola Di Sciascio

Strategic Project Manager: Teresa Girardi

Project Manager: Francesco Daleno

Junior Community Manager: Elisa Mirani

Tv producer: Alice Vianello

Casa di produzione: Akita

Regia: Sam Washington

Musiche: Guido Smider