Continua il road show Mibact-Confartigianato per candidatura UNESCO

Prossime tappe VicenzaOro, Salone Nautico di Genova e Micam/Mipel di Milano

Klaus Davi
Klaus Davi

Il road show promosso da Confartigianato, Cna Federmoda e dal massmediologo Klaus Davi per promuovere la candidatura dell’Artigianato Italiano quale Patrimonio dell’Umanità UNESCO, proseguirà intensamente a settembre.

Lo ha dichiarato Klaus Davi, promotore insieme a Dorina Bianchi, Sottosegretario di Stato al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, di questa iniziativa: “Abbiamo aperto i contatti con la fiera di Vicenza, Assocalzaturifici e il Salone Nautico di Genova per presentare in quelle sedi la candidatura. Le precedenti tappe sono state Pitti Immagine Uomo, a Firenze il 15 giugno, e MilanoUnica, alla fiera di Rho/Milano il 12 luglio. L’obiettivo è quello di aggregare attorno a quest’importante progetto il maggior consenso possibile”.

Al dossier sta lavorando, oltre al MIBACT e allo stesso Klaus Davi, anche Confartigianato.