La nuova campagna Müller, firmata H48 e Ciaopeople, racconta di un mondo meraviglioso popolato da uomini bellissimi.

199

Sarà tutto vero?

Müller, con i partner specializzati in branded content, H48 e Ciaopeople, rinnova la sua comunicazione sul web proponendo un nuovo stile leggero, fresco e autoironico.

Il risultato è la webserie pubblicitàVSvitavera, composta da 3 episodi, che racconta come un “semplicissimo” yogurt possa portare le persone a vivere sensazioni meravigliose trasportandole in un’altra dimensione. Peccato che la protagonista immersa in questo mondo etereo e sognante venga sempre poi riportata bruscamente con i piedi per terra dalla cruda realtà: nessun uomo splendido è lì per caso, ma tutti con un obiettivo molto preciso. Talvolta una multa, altre volte per un puro errore fortuito.

Ecco che Müller ha deciso di approcciare il consumatore sul web con un’inedita chiave autoironica, una novità per il brand che segna l’inizio di un nuovo percorso social, dove “leggerezza” è la parola chiave.

La serie, scritta a quattro mani da H48 e The Jackal, vede la partecipazione di questi ultimi, sia in qualità di volti cameo nelle puntate, che di produttori stessi delle clip. La produzione di tutta la webserie è stata infatti affidata agli Studios di Ciaopeople, il gruppo editoriale a capo anche del broadcaster online Fanpage.it.

La serie, è stata lanciata attraverso un video pubblicato sulla pagina Facebook The Jackal, che ha ottenuto oltre due milioni di visualizzazioni ed è distribuita sulla pagina Facebook di Donna Fanpage, garantendo diffusione virale ed engagement elevato.