Vetoquinol affida a Ottosunove le nuove campagne per gli amici a quattro zampe

Inizia nel migliore dei modi il rapporto di collaborazione tra l’agenzia torinese e Vetoquinol, azienda internazionale che vanta oltre 80 anni di competenza nello sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti veterinari per animali da reddito e da compagnia.

Le campagne hanno il compito di far crescere la notorietà e la penetrazione nel mercato dei prodotti Zylkène e Flexadin, comunicando in modo chiaro ed efficace la possibilità di trovare soluzioni facili e sicure ai problemi degli amici a quattro zampe.

Nello specifico, il progetto di comunicazione studiato per Zylkène si propone di sensibilizzare i proprietari sulle paure e sulle ansie dei loro animali. Infatti, quando queste prendono il sopravvento, cani e gatti tendono a manifestare comportamenti insoliti nascondendosi negli angoli più irraggiungibili della casa ed evitando persino il contatto fisico con i proprietari. Magari giocassero a nascondino!

Da questo concetto è nato un key visual buffo e curioso che cattura subito l’attenzione per la simpatia che trasmette, ma che altrettanto immediatamente comunica fobia e soluzione in modo semplice e diretto.

Per Zylkène, Ottosunove ha anche sviluppato una guida con i consigli per comprendere e imparare
a gestire le paure degli amici a quattro zampe, che verrà distribuita nei punti vendita e nei presidi veterinari.

La campagna Flexadin pone invece l’attenzione sul problema dell’osteoartrite: una fotografia stropicciata in prossimità delle articolazioni di cane e gatto, per identificare immediatamente i problemi causati da questa patologia. L’escamotage visivo della carta stropicciata cattura da subito l’interesse e, seppur forte e d’impatto, il messaggio non risulta fastidioso e trasferisce in modo mirato l’attenzione sul problema.

Non solo creatività, ma anche strategia. Ottosunove ha ideato e sviluppato due progetti di comunicazione integrati studiati ad hoc per i due brand, che vedranno coinvolti in modo sinergico punti vendita, web, social e un articolato sistema di materiali in store.

Il 2017 prosegue così con soddisfazione per l’agenzia torinese specializzata nel neuromarketing, che continua a crescere grazie all’efficacia del suo metodo di lavoro e all’efficacia della sua creatività.