E’ on air da ottobre la nuova campagna di comunicazione di Purina Metitech

L’azienda Cargill – multinazionale specializzata in prodotti e servizi alimentari – comunica in grande stile per il lancio del nuovo Purina Metitech: un nutrimento per le vacche da latte durante il periodo di transizione (a cavallo del parto).
Il concetto creativo alla base della campagna curata dall’agenzia Dlv Bbdo esaspera il senso di maternità nel periodo di transizione con due stampe ironiche e dirompenti.
Nella prima immagine si vede un allevatore nella sua camera da letto mentre una tenera bovina gli rimbocca le coperte, mentre nella seconda  l’animale è immortalato da una rivista di gossip, a testimoniare la sua forma smagliante dopo il parto.

La campagna – su stampa specializzata, poster, tablet e affissione nelle principali fiere di settore – è pianificata a partire da Ottobre.
Firmano il progetto, sotto la direzione creativa esecutiva di Stefania Siani e Federico Pepe e la vicedirezione creativa di Davide Fiori e Valentina Amenta, gli art director Vittorio Perotti e Paulo Austero e i copywriter Luca Capece e Dennis Casale. Direttore Clienti Chiara Niccolai, Senior account executive Christian Oliver Harris. Fotografia Andrea Melcangi. Postproduzione Martin&Rainone.

Credits
Cliente: Cargill
Campagna: Metitech
Agenzia: DLV BBDO
Direzione Creativa: Stefania Siani, Federico Pepe
Vicedirezione creativa: Davide Fiori, Valentina Amenta
Art Director: Vittorio Perotti, Paulo Austero
Copywriter: Luca Capece, Dennis Casale
Direttore Clienti: Chiara Niccolai
Senior Account Executive: Christian Oliver Harris
Fotografo: Andrea Melcangi
Postproduzione: Martin&Rainone