Domenica 2 aprile esce il nuovo numero di Scarp de’ tenis

Da domenica 2 aprile è in distribuzione il numero 210 della storia ventennale di Scarp. Ecco quanto si può trovare sul nuovo numero della rivista:

Bambini che hanno fame

cover 210In Italia il 5,6 per cento dei minori non consuma un pasto adeguato al giorno perché la famiglia non può pagare la mensa scolastica. Un “servizio a domanda individuale” che non è garantito per legge e che presenta grandissime disparità di trattamento da Comune a Comune. Viaggio tra i forzati della schiscetta, obbligati per ordinanza a di- giunare.

Luigi e la Sla: «La vita è meravigliosa anche da qui»

Luigi Picheca da 11 anni è malato di Sla ma non ci pensa ad andarsene: «Sono felice di essere ancora qui, di aver visto crescere i miei figli, di poter incontrare i miei familiari e i miei più cari amici. Perché la vita va avanti, ed è bella, anche con qualche acciacco». Ha risposto, con gli occhi, al giornalista di Scarp.

Benvenuto Rei, ma che non sia un’incompiuta

Via libera definitivo al Reddito d’inclusione, strumento sul quale gravano però dei vin- coli relativi ai destinatari, al finanziamento, ai servizi. Si attende ora il decreto attuativo: porrà le basi per un vero piano nazionale di lotta alla povertà?

Le rubriche delle grandi firme di Scarp
Scarp ospita il contributo di qualificati editorialisti. Piero Colaprico ci regala una rifles- sione sulla vicenda di dj Fabo e il fine vita. Paolo Lambruschi, ci parla della nuova legge per i minori non accompagnati.

Paolo Cognetti: «La montagna è il luogo delle relazioni dirette»

Scarp ha incontrato lo scrittore del momento: «Non voglio fare l’eremita, non mi inte- ressa, ho problemi con la massa non con gli esseri umani. Altrimenti non potrei scrivere».

Stato biscazziere, fare cassa con l’azzardo

Sindaci e presidenti di Regione contro la legge che prevede lo svuotamento dei poteri dei sindaci contro le sale da gioco e la proliferazione di non ben identificati esercizi di tipo A. Intanto aumenta il numero di giocatori patologici. E c’è chi si rivolge agli usurai.

Le altre storie

Torino: Senza dimora in aiuto a chi vive in strada. Vicenza: Dino che lotta per avere la residenza. Postiglione (Sa): Un calcio alle diferenze. Un torneo per minori non accom- pagnati.