Le agenzie di Omnicom PR Group unite in Italia

FleishmanHillard, Ketchum e Porter Novelli formeranno una nuova e forte partnership grazie all’integrazione delle loro attività in quattro mercati europei: Francia, Italia, Olanda e Spagna. La nuova collaborazione potrà contare sull’eccellenza dei tre network globali per creare maggiore crescita, collaborazione e opportunità di formazione per i talenti, e un’ancora più vasta offerta di servizi e competenze per i propri clienti.

“Nel corso dei 12 mesi dalla creazione di Omnicom Public Relations Group abbiamo sperimentato il potere della collaborazione e visto cosa è possibile raggiungere quando lavoriamo insieme come un team integrato” ha dichiarato Karen van Bergen, CEO di Omnicom Public Relations Group. “Questa partnership è un’evoluzione naturale del modo in cui lavoriamo e ci permetterà di competere in modo più efficace per i talenti e di offrire ai nostri clienti ancora più servizi e competenze”.

Le tre agenzie manterranno i loro rispettivi brand e potranno contare su un’accresciuta flessibilità per lavorare insieme e rispondere alle diverse esigenze dei clienti. Le entità integrate andranno sotto il nome Omnicom PR Group (OPRG).

Massimo Moriconi
Massimo Moriconi

In Italia la partnership, una volta avviata, sarà guidata Massimo Moriconi che assumerà il ruolo di General Manager e Amministratore Delegato di Omnicom PR Group.  Moriconi – già General Manager & Partner di FleishmanHillard Italia – sarà supportato da Andrea Cornelli, attuale Ceo di Ketchum Public Relations Italy, che assumerà il ruolo di Executive President e sarà una delle figure chiave del senior leadership team.

“Grazie a questa partnership diamo vita a una delle principali realtà del settore delle PR in Italia. Siamo entusiasti di poter creare un modello innovativo di collaborazione tra i nostri brand, che ci permette di immaginare nuovi percorsi di crescita e formazione per i nostri professionisti e realizzare un’offerta dedicata ai clienti che è senza precedenti sul nostro mercato. Ringrazio il Gruppo Omnicom per la fiducia dimostrata nei miei confronti” ha affermato Massimo Moriconi, General Manager & Partner di FleishmanHillard Italia e prossimo General Manager e Amministratore Delegato di Omnicom PR Group in Italia.

“Con questa operazione Omnicom PR Group interpreta e anticipa i cambiamenti in atto nel mondo della comunicazione. La sinergia tra le nostre 3 prestigiose firme porterà al mercato e ai nostri clienti proposte altamente innovative e di straordinario contenuto strategico. Sono entusiasta di poter mettere la mia esperienza al servizio di questo coinvolgente progetto” ha dichiarato Andrea Cornelli, Ceo di Ketchum Public Relations Italy e prossimo Executive President di Omnicom PR Group in Italia.

“Siamo felici per i benefici che questa partnership porterà ai nostri talenti” ha commentato John Saunders, CEO, FleishmanHillard. “Non solo avranno maggiori opportunità di crescita professionale, inclusa la possibilità di lavorare su più settori e clienti, ma avranno anche accesso a una più ampia offerta di training e formazione”.

Rob Flaherty, Chairman and CEO di Ketchum, ha aggiunto: “La partnership formalizza lo spirito collaborativo che condividiamo con le agenzie del Gruppo e che ha già portato risultati importanti per clienti esistenti e nuovi. Oltre ad arricchire la nostra offerta di servizi, la partnership accrescerà la nostra presenza su questi mercati mantenendo il valore che i nostri clienti ci riconoscono”.

Brad MacAfee, CEO di Porter Novelli ha affermato: “Siamo lieti di creare un nuovo e innovativo modello che fornisce flessibilità oltre che un’offerta oggi unica sul mercato. Grazie a Omnicom PR Group possiamo fare importanti investimenti per sviluppare talenti e competenze da destinare ai nostri clienti”.