Incidenti divertenti: cosa sarebbe successo se avessero avuto una Polizza?

Il web è pieno di video esilaranti su divertenti incidenti di vario tipo, tanto che da qualche tempo vengono proposti anche in programmi televisivi dedicati proprio a questa tematica come ad esempio House of Gag su TV8 o Video del Tubo su Dmax, nuovi modelli del classico Paperissima che va ancora in onda su Canale 5. I video in rete sono testimonianze di quanto la vita e la casualità possano essere sorprendenti.

I personaggi che vediamo nei famosissimi video di YouTube vanno incontro più o meno consapevolmente ad episodi che scatenano le nostra risate nei momenti di svago. Fortunatamente alla fine non ci sono gravi conseguenze per questi nuovi eroi del web, motivo per cui ci concediamo di riderne.

Avete mai pensato a cosa sarebbe successo se i protagonisti avessero avuto una polizza? Cosa sarebbe potuto cambiare?

Le cadute in casa sono uno degli esempi più comuni di video che il web ci propone, come gli incidenti delle casalinghe, presenti in questa divertente infografica “I 10 incidenti più comuni delle casalinghe” Nei video diventati virali troviamo ragazzi e adulti alle prese con le loro doti coreografiche che nella maggior parte dei casi li vede rovinare a terra in modo più o meno violento. Avessero avuto una polizza infortuni se non altro avrebbero potuto godere del rimborso delle spese sanitarie, ma anche dei rimborsi per i giorni di degenza.

spotwebCi sono poi gli spericolati giovani che si dilettano con parkour, biciclette e skateboard. I genitori vedendo le loro prodezze che nella maggior parte dei casi terminano in cadute rovinose soffrono di crepacuore. Una bella polizza famiglia è l’ideale per ammorbidire le angosce che i figli adolescenti possono provocare. Con una polizza che tutela tutti i membri della famiglia, si ha accesso ad un rimborso adeguato nel caso in cui si verifichino incidenti che causino danni ai figli o ad altri.

Quando si fa sport e ci si cimenta con nuove discipline o si azzarda credendo un po’ troppo in se stessi si può finire in modo catastrofico. In rete pullulano i video divertenti di aspiranti sportivi che mancano il tappeto del salto in alto, che cadono in bicicletta sull’asfalto bagnato o rotolano per metri sbalzati dalla mountain bike e poi ancora giocatori di basket che con un canestro spettacolare finiscono per far cadere l’intero supporto. Danni a cose, ma soprattutto a persone. I danni che si possono provocare a sé, agli altri e alle cose, facendo sport a qualunque livello di preparazione possono essere anche molto importanti dal punto di vista economico. Una buona polizza assicurativa  in ambito sportivo è necessaria, oltre che vantaggiosa per chi la stipula.

Gli incidenti automobilistici possono essere anche divertenti, quando si sa che i protagonisti non hanno subito alcun danno fisico. La rete è intrisa di spettacolari incidenti che coinvolgono ogni tipo di mezzo su ruote. A volte accadono cose talmente imprevedibili da non esser mai nemmeno state pensate. Auto che affondano per cedimenti del terreno, scontri con auto impazzite, incontri ravvicinati con animali feroci e improbabili buche nel terreno sono solo alcune delle vicende che il web ci mostra. Una polizza auto, oltre ad essere obbligatoria per legge, è anche una sicurezza aggiuntiva per chi si trova al volante. E se ci si aggiunge pure la polizza infortuni, si ha modo di sentirsi tutelati anche per i danni fisici e morali.

Non mancano mai poi gli incidenti provocati dagli animali domestici. Dalla semplice caduta di un vaso di fiori dal balcone che può finire in testa ad un passante ad un attraversamento improvviso che può provocare altri tipi di incidenti, le eventualità sono infinite. Quando si possiede un animale è sempre meglio avere anche una polizza per i danni che egli può causare agli altri o alla nostra abitazione.