Havas Life firma la prima volta di Codex in TV

368

Che cosa hanno in comune una bolla di sapone e l’intestino? Havas Life torna in TV con lo spot “Codex, tratta bene il tuo intestino” per Zambon, una metafora che racconta il segreto di un buon equilibrio interiore. On air a partire dal 29 gennaio, per sei settimane, sulle principali reti nazionali, una favola metropolitana scritta con la direzione creativa di Emanuele Tragella e Francesco Montella come copy writer director. Il film, nei tagli 30” e 10”, porta la firma, alla regia, di Dario Piana per Cow&Boys come casa di produzione.

2[1]La scena si svolge in una piazza cittadina, dove i protagonisti sono un uomo e una donna, artisti di strada che ci conducono per mano dentro una dimensione quasi onirica. La loro magia è un gioco fatto di bolle di sapone a cui assiste un pubblico stupito e coinvolto. Come spiega Emanuele Tragella, direttore creativo Havas Life: “La narrazione è una metafora, l’intestino è rappresentato da una bolla di sapone e la bellezza della sua forma dipende dal suo equilibrio e benessere interiore: poco nitida e grigia con l’insorgere dei disturbi, luminosa e compatta grazie all’intervento di Codex”.

“Trovo molto intrigante l’idea di rappresentare il beneficio del prodotto attraverso un approccio creativo così coinvolgente. È un modo surreale di comunicare, ma decisamente chiaro – spiega il regista Dario Piana, che prosegue – il momento magico della bolla di sapone intestino è la rappresentazione del beneficio che il nostro prodotto regala a chi lo consuma. Ci sono due momenti nella storia, la realtà quotidiana e l’effetto magico, io ho voluto che questi due momenti fossero parte di un’unica storia”.

Il principio attivo che rende Codex un prodotto unico nel suo genere è quello del Saccharomyces Boulardii, brevetto esclusivo Biocodex, un lievito geneticamente resistente agli antibiotici che fornisce un’azione di controllo della diarrea, proteggendo l’intestino con un’attività preventiva.

AGENZIA CREATIVA: HAVAS LIFE

DIRETTORE CREATIVO: Emanuele Tragella

COPYWRITER DIRECTOR: Francesco Montella

ART DIRECTOR: Elisabetta Terroni

PRODUCER INTERNO: Marco Gordon

SENIOR ACCOUNT MANAGER: Michela Carella

CASA DI PRODUZIONE: Cow&Boys

PRODUCER: Sara Pedrali

REGISTA: Dario Piana

PARTNER ED EXECUTIVE PRODUCER: Stefano Patrizi