Birra FORST e Pallacanestro Cantù insieme dopo 40 anni

41

Il 9 gennaio il team di basket canturino giocherà la partita di campionato contro Armani Milano indossando, per l’occasione, un’edizione speciale della maglietta “vintage” FORST Cantù, glorioso simbolo della pallacanestro italiana degli anni settanta.

L’annuncio è stato dato ieri, presso la Foresta Natalizia di Birra FORST, durante la quarta edizione dell’asta di beneficenza a favore di “L’Alto Adige Aiuta”, associazione volta ad aiutare le persone in grave stato di necessità.

Alla presenza di numerosi ospiti, che hanno contribuito generosamente al successo dell’evento organizzato dallo storico birrificio alto altoatesino, sono stati battuti all’asta oggetti prestigiosi e unici donati da personalità della cultura, dello sport e dello spettacolo.

forstAll’iniziativa ha partecipato anche Pallacanestro Cantù che ha offerto una maglia, autografata dai giocatori, ispirata a quella degli anni 70, quando la FORST Cantù visse uno lungo periodo di gloria. In rappresentanza della squadra hanno partecipato Andrea Mauri, Amministratore Delegato di Red October Italia, Matteo Allevi, Responsabile Marketing, il capitano Craig Callahan e Pierluigi Marzorati, leggenda del club e capitano della formazione che, con il nome FORST Cantù, dominò le scene del basket in Italia e in Europa.

Durante l’evento è stato annunciato che per l’80° compleanno della Pallacanestro Cantù, Birra FORST tornerà eccezionalmente a essere main sponsor nella partita di campionato del 9 gennaio 2017 contro Armani Milano, a oggi il derby più importante del campionato italiano e partita storicamente ricca di contenuti.

Per la speciale occasione sarà prodotta, in collaborazione con “Tutti Insieme Cantù”, una tiratura limitata di maglie molto simili a quelle originali anni ’70, che saranno prenotabili da subito via mail a info@fabioborghi.com e acquistabili dopo il derby al Blackcourth Store di Cucciago (Como).

Birra FORST è stata uno degli sponsor più longevi della squadra, dal 1970 al 1977, in un periodo di successi epocali, quando FORST Cantù conquistò per tre volte consecutive, 1973, 1974 e 1975, la coppa Korac e, nella stagione 1974-75, il secondo scudetto. La squadra del periodo era composta da giocatori che sono entrati nella storia della pallacanestro: Pieluigi Marzorati, Fabrizio “Ciccio” Della Fiori, Carlo “Charlie” Recalcati, Antonio Farina, Renzo Tombolato, Bob Lienhard, Franco Meneghel e Mario Beretta. Un gruppo che ha portato la piccola Cantù sul tetto del mondo, dopo il successo in Coppa Intercontinentale contro il grande Real Madrid.