Al Via la campagna di Comunicazione “Proteggiamo il futuro” contro l’antibiotico resistenza

40

Sono più di 1.000 – tra farmacie, parafarmacie e erboristerie – sparse sul territorio italiano che, da oggi 18 novembre si vestiranno per l’occasione e proporranno per un mese approfondimenti e interessanti prospettive sul tema dell’antibiotico resistenza.

La Campagna è stata realizzata dal Team Comunicazione di Prodeco Pharma: 3 soggetti proposti in vetrofanie, cartelli vetrina, totem e opuscoli informativi che accompagnano le persone in uno storytelling articolato per approfondimenti successivi. Un percorso di consapevolezza che conduce all’idea fondante del progetto: non abusare di antibiotici soprattutto in età pediatrica significa garantire e salvaguardare la salute dei bambini, che così saranno adulti più sani. Da qui l’idea: PROTEGGIAMO IL FUTURO.
L’iniziativa è volutamente NO LOGO perché il messaggio diventi l’impegno di tutti.

Completala campagna un video, un sito dedicato e un progetto di Digital PR con l’hastag #ioproteggoilfuturo: chiunque vorrà potrà realizzare foto e video che raccontino la propria idea di futuro.
Proteggiamo il futuro offre una nuova prospettiva sul tema: certamente i dati di evoluzione della resistenza sono preoccupanti, ma l’impegno di tutti può essere indirizzato per salvaguardare gli interessi dei nostri bambini, che saranno gli adulti di domani e che oggi sono fra i più sottoposti al cattivo uso degli antibiotici.
Prodeco Pharma, azienda di primo piano nel panorama fitoterapico, fedele al propria filosofia espressa nel marchio etica per natura, sotto l’egida del progetto PUNTO ETICO riunisce tutte le farmacie, parafarmacie e erboristerie che condividono un’idea di mondo e società basata sull’etica dei valori.