A.C. Milan e Kimbo confermano la partnership

146

AC Milan e Kimbo continuano la partnership avviata lo scorso anno. La storica azienda partenopea simbolo del caffè espresso sarà Global Partner del Club rossonero per la stagione 2016/2017.

Grazie al proseguimento dell’accordo, Kimbo accompagnerà il Club rossonero sia sul campo che fuori. Il brand del caffè napoletano, infatti, comparirà nei led a bordocampo e negli schermi di San Siro, nei corridoi di accesso al terreno di gioco, nei backdrop durante le interviste dei calciatori, dell’allenatore e durante le dirette televisive; sarà inserito, inoltre, nel sito internet ufficiale del Milan con un link al sito Kimbo.it. Il marchio Kimbo sarà visibile, infine, on air su Milan TV.

logo-caffè-kimboKimbo sarà il caffè ufficiale di calciatori, tecnici, dipendenti e ospiti – che già durante la scorsa stagione hanno potuto assaporare tutto l’aroma del vero espresso napoletano – sia presso il centro sportivo Milanello che a Casa Milan. Sarà possibile gustare il caffè Kimbo anche nelle aree Hospitality e negli Sky Box dello stadio.

“Lo scorso febbraio sono stata a Napoli in visita alla sede di Kimbo – ha dichiarato il Vicepresidente e Amministratore Delegato del Milan Barbara Berlusconi – lì ho trovato una grande passione e un forte senso di appartenenza. Kimbo e Milan condividono gli stessi valori e gli stessi obiettivi; avere al nostro fianco anche per questa stagione la storica azienda partenopea, brand italiano dal forte richiamo internazionale, è senza dubbio un risultato importante che conferma la collaborazione strategica tra le due società”.

“Siamo molto orgogliosi – afferma Alessandra Rubino, Ceo di Kimbo – di poter annunciare anche quest’anno il rinnovo della partnership con il club rossonero, dopo la positiva esperienza maturata nella scorsa stagione che ha portato ottimi risultati in termini di visibilità e riconoscibilità del brand. Con soddisfazione di entrambe le parti quest’anno Kimbo sarà Global Partner del Milan – continua la dott.ssa Rubino. Il caffè è la bevanda più amata dagli italiani così come il calcio è lo sport italiano per eccellenza e per questo il binomio non può che essere vincente”.