Corriere della Sera torna al fianco di AIRC con Corriere Sostiene

L’edizione digitale del Corriere della Sera torna con il progetto “Corriere Sostiene”, una formula di abbonamento solidale che consente ai neo abbonati di partecipare a importanti programmi di solidarietà. La nuova iniziativa è già attiva e durerà sino a tutto febbraio 2017: ogni nuova attivazione a Corriere Digital Edition, sottoscritta attraverso l’iniziativa Corriere Sostiene in collaborazione con l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, consentirà di destinare il valore del primo mese di abbonamento – 19,90 euro – a sostegno della ricerca.

base_corriere_209x286_HR--Con questa attivazione, grazie all’impegno del Corriere della Sera e dei suoi abbonati, sarà possibile finanziare borse di studio per sostenere il percorso di formazione dei giovani ricercatori.

Negli ultimi venti anni la ricerca oncologica ha raggiunto traguardi molto importanti, contribuendo a rendere il cancro sempre più curabile.

Corriere della Sera supporta da tempo l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. Lo scorso gennaio “Buongiorno Italia”, la speciale edizione del Corriere della Sera del primo gennaio, ha consentito di raccogliere oltre 44 mila euro per la ricerca sui tumori pediatrici.