La storia dei Social Network (4)

508

Piccole lezioni (un pò irriverenti) per tenersi a galla. Parte 17.

Meetup è un social che facilita incontri di gruppo in varie località in tutto il mondo. E’ facile per chiunque organizzare un gruppo locale e più di 2.000 gruppi si riuniscono in comunità locali ogni giorno, ognuno con l’obiettivo di migliorarsi.

Su Meetup sono nati gli amici di Beppe Grillo che condividendo i loro interessi per il sociale e i diritti civili hanno dato vita successivamente al Movimento 5 Stelle.

La dashboard per accedere a Meetup
La dashboard per accedere a Meetup

Badoo con i suoi 235milioni di utenti registrati è un social basato sugli incontri. Si sta guadagnando popolarità in mercati emergenti come Russia e Brasile. Il sito permette agli utenti di creare profili, scambiarsi messaggi e immagini.

Badoo include funzionalità di geolocalizzazione. Questo consente agli utenti di sapere se ci sono persone in prossimità del loro posizione attuale per poterle incontrare.

Badoo è gratuito fino a 20 contatti al giorno, per andare oltre è necessario sottoscrivere degli abbonamenti.

Le aziende solitamente non sono presenti su Badoo.

La dashboard per accedere a Badoo
La dashboard per accedere a Badoo

Inizia così la descrizione di una serie di social dedicati agli incontri, tra cui Nirvam con oltre 2milioni di iscritti in Italia è un progetto partito nel 2005.

Per essere attivi da subito è necessario sottoscrivere un abbonamento.

La dashboard per accedere a Nirvam
La dashboard per accedere a Nirvam

Twoo è un nuovo social basato sugli incontri che sta riscontrando un notevole aumento del numero di iscritti, successo però dovuto sopratutto a delle tecniche di promozione ingannevoli, infatti la maggior parte degli utenti che si registrano al sito sono ingannati da email ricevute dai propri contatti che appunto invitano alla registrazione su Twoo, ma in realtà le email ricevute sono state inviate ad insaputa degli stessi mittenti.

Per essere attivi da subito su Twoo è necessario sottoscrivere un abbonamento.

Di base tutti i social di incontri adottano tecniche ingannevoli. Esempio: su molti gli utenti risultano online quando invece non lo sono.

La dashboard per accedere a Twoo
La dashboard per accedere a Twoo

MySpace è un social che offre ai suoi utenti, profili personali, blog, gruppi, foto, musica e video.

Il comune denominatore per tutti è tendenzialmente l’interesse verso la musica e l’arte.

Infatti nasce nel 2003 come un social network di musicisti e artisti e in meno di 3 anni raggiunge l’allora straordinario record di 100 milioni di utenti. Nel 2006 viene acquistato dalla NewsCorp di Murdoch per 580 milioni di dollari. Un record. Nel 2007 viene valutato 12 miliardi di dollari. Un altro record. Ma è proprio allora che incomincia il declino. Le entrate pubblicitarie calano e gli utenti non crescono più come una volta, complice la mancanza di innovazione. Nel 2008 My Space viene superato da Facebook che gli “ruba” milioni di utenti ogni settima. Il tracollo è così radicale che nel giugno 2011 viene svenduto per “solI” 35 milioni di dollari a un network pubblicitario.

Nel 2012 parte la rinascita: il cantante Justin Timberlake, che nel frattempo è diventato azionista del sito, introduce MySpace TV. Il sito guadagna un milione di nuovi iscritti, si rinnova, ma non è più un social network. È diventato un sito musicale che offre la più grande piattaforma di musica gratuita online. A gennaio 2013 (il 16 per la precisione) si rifà nuovamente il look, cambia l’esperienza di navigazione e soprattutto si focalizza – come agli esordi – sulla musica

Un vecchio profilo di Myspace
Un vecchio profilo di Myspace

 

La nuova Dashboard per accedere a Myspace
La nuova Dashboard per accedere a Myspace

SoudCloud, a metà tra un sito e un social, è il luogo attuale dove i musicisti emergenti possono collabborare e promuovere la propria musica.

E’ stato fondato nel mese di ottobre del 2008 da Alexander Ljung e Eric Wahlforss a Berlino..

Per utilizzare SoundCloud, bisogna registrarsi e si può scegliere tra un abbonamento gratuito e quelli a pagamento che a seconda del costo permette di aumentare in modo limitato o illimitato le ore di musica da uploadare.

Conta circa 20 milioni di utenti, principalmente DJ.

La dasboard per accedere a Soundcloud
La dasboard per accedere a Soundcloud

E adesso analizziamo i social più in voga.

Lorenzo Citro
Digital Marketing Manager
(Docente a contratto presso la BBS – Università di Bologna)