J. Walter Thompson e Treccani per la cultura italiana

62

La collaborazione tra J. Walter Thompson e Treccani parte con il progetto dedicato al nuovo vocabolario in 3 volumi.
 
“Treccani è senza dubbio uno dei marchi più preziosi del nostro panorama nazionale – ha raccontato Giuseppe Salinari, General Manager J. Walter Thompson Italia -. È per noi al contempo un grande onore e una grande responsabilità lavorare per aggiungere valore a questa fondamentale istituzione culturale del paese. Come agenzia ci stiamo specializzando nel supportare i brand tradizionali a vivere in maniera proficua questo intenso momento storico di trasformazione. Con i nostri planner siamo già al lavoro per far sì che a questo primo piccolo passo, segua un lungo percorso di collaborazione con l’Istituto: cercheremo di supportare con la massima concentrazione il grande lavoro iniziato dal dottor Bray per far sì che Treccani continui ad essere un punto di riferimento imprescindibile anche per le future generazioni di italiani”.

L’idea di campagna si basa sul fatto che ci si trova spesso in situazioni nelle quali le persone ci giudicano ancora prima di conoscerci. Sapersi esprimere al meglio ci consente di dimostrare chi siamo davvero. 

La lingua italiana è ricca di parole dal suono e dal significato straordinario. Per questo Treccani ci invita ad arricchire sempre di più il nostro vocabolario, per essere sempre più fieri di quel bene prezioso per il paese che è la lingua italiana.

La programmazione si articola sul web e in TV. Lo spot è in onda da domenica 18 settembre con due soggetti di 60”.

Credits:
Agenzia: J. Walter Thompon Roma
Direttore Creativo Esecutivo: Flavio Mainoli
Creativi: Antonio Codina – Massimiliano Traschitti
Producer: Valeria Della Valle
Account: Elisabetta Zauli
Cdp: Think|Cattleya