Con Amplifon la Festa dei Nonni dura molto più di un giorno

77

Anche quest’anno, Amplifon dedica una campagna all’occasione speciale del 2 ottobre, la Festa dei Nonni. È il giorno in cui si celebra il legame profondo tra i nonni e i loro nipotini. E il messaggio che Amplifon vuole lanciare è che esiste un modo per farla durare molto più di un singolo giorno, anzi i nonni hanno una grande possibilità: possono infatti davvero rendere ogni giorno una festa, prendendosi cura del proprio udito e tornando a sentire bene. In questo senso Amplifon è la risposta perfetta per loro, grazie all’esperienza derivante da oltre 65 anni di attività, e dagli oltre 300.000 test dell’udito gratuiti praticati ogni anno , e grazie all’opportunità di provare gratuitamente le soluzioni acustiche personalizzate più innovative e tecnologiche.
A sostegno della call to action che accomuna i vari pezzi della campagna, è stato previsto un omaggio per i nonni che si recheranno in una dei tanti negozi Amplifon per controllare l’udito. Tutto questo con la garanzia di chi è leader del settore in Italia e nel Mondo.

Per comunicare questo messaggio, Amplifon ha puntato su una campagna integrata e articolata su tv, radio e web. Lo spot TV, nei tagli da 30 e 20 secondi, ci mostra immagini gioiose di nonni che vivono fino in fondo ogni istante con i propri nipotini, grazie al fatto che sono tornati a sentire di nuovo bene, scene che ci mostrano come con Amplifon a migliorare non sia solo l’udito ma in realtà tutta la propria quotidianità.
In radio, lo spot nel taglio a 30 secondi vede come protagonista una bambina che ci racconta, con il linguaggio tipico della giovanissima età, come prima fosse difficile comunicare col nonno, e lascia poi spazio alla voce del brand che ribadisce l’importanza di prendersi cura dell’udito come ritorno a una vita più piena. Sul web, è stato messo online un mini-sito dedicato all’occasione della Festa dei Nonni, e sono stati pianificati due versioni del video, con call to action differenziate a seconda del target: una infatti parla ai nonni con problemi uditivi, l’altra è indirizzata invece agli influencers, quei familiari o amici che conoscono qualcuno con difficoltà uditive da risolvere. Alessandro Bonacina, Direttore Marketing e Prodotto, sottolinea l’utilizzo del programmatic advertising digitale: ‘l’evoluzione digitale della popolazione over55 è sempre più veloce, quindi noi di Amplifon, come leader di mercato vogliamo anticipare e guidare questa evoluzione: è fondamentale che mentre i nostri clienti si avvicinano al mondo digitale noi facciamo esattamente lo stesso.’
Tutti i differenti mezzi si legano coerentemente l’uno all’altro lasciando a tutti un messaggio positivo e rassicurante:
la Festa dei Nonni, è molto più che un giorno da celebrare.
Grazie ad Amplifon può diventare infatti un nuovo inizio.
La campagna è stata curata dall’agenzia GreyUnited.
 
Crediti:
 
Cliente: Amplifon
Direttore Marketing e Prodotto: Alessandro Bonacina
Brand, ADV and communication manager: Daniela Paone
Digital & Social Media Manager: Andrea Pacioni          
 
Agenzia: GreyUnited
Executive Creative Director: Roberto Battaglia
Associate Creative Director: Luca Beato
Art Director: Edwin Herrera
Account Supervisor: Luca Mirmina
Junior Account Assistant: Ilenia Vottari
TV Producer: Carla Beltrami
Head of Digital: Alas Gatti
 
CDP: Filmmaster Productions
Post produzione: Post Atomic
Musica: Ferdinando Arnò per Quiet Please!