Patrizia Parca realizza per la televisione svizzera RSI il logo di SPAM – canale di informazione rivolto ai giovani

Patrizia Parca vince ‘con un sorriso’ il concorso della televisione svizzera RSI per il logo di SPAM – canale di informazione rivolto ai giovani

“Sono molto soddisfatta di questa vittoria – ha dichiarato Patrizia Parca, logo Designer di PowerLogo, azienda specializzata nella creazione di logo professionali efficaci e funzionali – Per realizzare un logo adeguato, ho analizzato prima il prodotto, anche se giovanile, non doveva essere convenzionale, ma  era chiaro che il logo avrebbe dovuto avere caratteristiche in linea con l’identità attuale della RSI, quindi molto semplice nel tratto e nei colori, accostabile ma al contempo distinto dal logo attuale dell’emittente. Per quanto semplice però, doveva anche avere qualche elemento “ammiccante” o in grado di generare una risposta emotiva”.

Immagine[1]

SPAM è un prodotto RSI, che sarà online a partire da settembre, si tratta di una piattaforma dedicata all’informazione per i più giovani (15 – 24 anni). Lo scopo è quello di conquistare la fiducia di un pubblico giovane diventando un punto di riferimento per l’informazione e l’intrattenimento.

“Di solito non amo i loghi del tutto testuali, perché cerco sempre di rifarmi ad una qualche immagine “reale”. Anche se sembra strano l’occhio umano facilmente vede “facce nelle cose” che ha intorno, umanizza gli animali tanto quanto le cose inanimate, quindi un sorriso poteva essere una buona strada da percorrere. – continua la Parca – Ho optato per un font molto morbido, vicino alla morbidezza delle loro attuali linee nel logo principale, colore in opposizione al rosso ma di un verde vivo e acido, declinabile su fondi scuri e chiari. Come elemento visivo ho modificato la “a” al centro della parola Spam in modo da far vedere un sorriso, così da poter usare la a anche da sola. In conclusione, fare questo mestiere vuol dire stare in equilibrio fra estetica, logica, marketing e creatività scientifica”.