Favini: innovazione nella carta e nel packaging di lusso

191

L’innovazione che caratterizza l’attività recente della cartiera Favini ha portato questa piccola azienda italiana a diventare un vero leader mondiale sia nella creazione di specialità grafiche che nel campo del packaging di lusso a base di materie prime naturali.

La produzione di FAVINI si è focalizzata molto, negli ultimi decenni, sul riciclo creativo, realizzando carte e materiali cartacei caratterizzati da un perfetto connubio tra finezza estetica e performance tecniche.  Prima fra tutti fu senz’altro Shiro Alga Carta, ottenuta dall’utilizzo delle piante acquatiche in eccesso che stavano infestando la Laguna di Venezia. Le alghe, invece di finire in discarica, sostituiscono in parte l’uso della cellulosa, riducendo così l’impatto ambientale e con un effetto decisamente originale: una carta sottile e morbida con microscopici puntini verdi che tendono a schiarirsi con l’andar del tempo.

favini-crush 2016-07-13 11-10-50

E questo fu solo il primo esperimento coronato da un incredibile successo, seguito poi dallo sviluppo di tecnologie sempre più all’avanguardia in grado di produrre carte dai rifiuti organici più svariati. Sono nate così le Carte Crush, gamma di prodotti ecologici realizzati con le scorze delle arance e limoni, i residui della lavorazione della barbabietola, di molti cereali, legumi e semi che aggrediti da insetti, deteriorati, anneriti o comunque danneggiati vengono considerati non più idonei all’alimentazione umana. Il risultato è anche qui stupefacente: carte di un bianco naturale e leggermente porose al tatto, ma con i delicati residui degli scarti alimentari ancora visibili in superficie.

favini2016-04-13 12-24-46

L’ultimo successo in questo campo è stata la carta REMAKE, un materiale cartaceo molto resistente che include fibre provenienti dai processi di lavorazione del cuoio. Il risultato è una carta pregiata, vellutata al tatto, morbida tanto da non sembrare nemmeno carta e dotata delle tipiche venature della pelle.

footwear-9-506x361Ma la produzione di FAVINI non si esaurisce qui. L’azienda è diventata nel 2013 un leader anche nel mondo della moda e dell’arredamento, grazie alle innovative applicazioni di un particolare tipo di carta chiamata Release. Da qualche anno produce i più svariati supporti release, trame e stampe, ormai impiegati anche nella produzione di eco-pelle e altri materiali sintetici scelti dai grandi nomi del lusso come Lvmh, Gucci, Hermes e Cartier.  Nata negli anni 40 negli Stati Uniti, la release è quel materiale che viene utilizzato per conferire la fantasia e il disegno finali alle superfici sintetiche che vengono poi utilizzate nell’abbigliamento, arredamento e accessori di pelletteria oltre che nelle applicazioni tecniche e automobilistiche. Prodotti usati da ognuno di noi tutti i giorni!