Rifle presenta la campagna autunno inverno 2016

50

Il quadrilatero della moda milanese è il set della campagna Rifle per l’autunno-inverno 2016/2017.

Tra i sanpietrini di Montenapoleone e le stradine nascoste del centro storico, cuore pulsante del fashion, si fa largo Rifle, marchio Jeanswear Italiano che dal 1958 ha fatto la storia del Denim, con una campagna di carattere, dedicata allo street style per lui e per lei.

Rifle adv AI16_1[1]

Protagonista una coppia, giovane e affiatata, amante dello stile contemporaneo e trendy.

Gli scatti realizzati catturano i loro attimi di vita quotidiana e focalizzano l’attenzione sui capi che indossano, esaltando nella normalità dei loro gesti la bellezza dei capi stessi.

Il mood urbano regala personalità ai look, diversi tra loro ma tutti accomunati dall’elemento chiave del brand, il jeans. Modelli skinny si mixano con flare e modelli boyfriend, che anticipano il ritorno dell’oversize.

L’anima denim viene esaltata dall’accostamento a stampe tartan e fantasie su pullover e chemisier, a cardigan e capispalla in lane morbide e avvolgenti, declinati in colori caldi e autunnali che spaziano dal verde bosco al kaki sino al bordeaux.

La campagna AI16 Rifle, sotto la guida creativa dell’art director Giulio Fratini, terza generazione della famiglia al timone dell’azienda, manifesta ancora una volta la passione del marchio verso il jeans, come espressione autentica del proprio modo di essere e del vivere in libertà.