SodaStream torna in TV

43

SodaStream, l’azienda leader nei sistemi di gasatura domestica, torna in tv con un nuovo spot dalla creatività rinnovata sulle principali emittenti televisive.


 
Protagonista dello spot ancora una volta l’eterno dilemma dei consumatori d’acqua gasata: acqua frizzante finita e l’incubo del trasporto delle pesanti bottiglie fino a casa. La soluzione?Il gasatore SodaStream, che consente di preparare comodamente a casa l’acqua frizzante senza alcuno sforzo e secondo i propri gusti, scegliendo tra tre livelli di gasatura. Con  SodaStream infatti l’acqua frizzante è – come recita l’ormai consolidato claim – “senza carico pesante”: nessuno sforzo, nessuna perdita di tempo e nessuno spreco di plastica evitando l’uso di inutili bottiglie.

Lo spot è il risultato di un’accurata fase di test quantitativi, condotta a livello internazionale dal 30 marzo al 4 aprile da SodaStream su un target group di responsabili di acquisto uomini e donne dai 25 ai 65 anni – consumatori e non consumatori SodaStream – ai quali sono stati sottoposti vari spot tra i quali individuare quelli più performanti in termini di intenzione d’acquisto, visibilità, gradimento dello spot e brand impact. E’ questa la nuova strategia del colosso mondiale delle bollicine domestiche, che tiene profondamente in considerazione le opinioni e i gusti dei propri consumatori che vengono periodicamente coinvolti nelle fasi di test precedenti al lancio delle nuove campagne televisive.
Lo spot, prodotto internamente da SodaStream nel formato 15”, è stato pianificato da Media Italia su tutti i principali network televisivi tra cui La7, Rai, Discovery e Publitalia e sarà in onda dal 19 giugno al 2 luglio.