Nerina Di Nunzio nuovo Direttore Istituto Europeo di Design di Roma

Superata la netta divisione fra pubblico e privato, fra logica della ragione e dei sentimenti, fra dimensione lavorativa e familiare, oggi si aprono nuove sfide che vedono le donne portatrici di cambiamento e di innovazione: protagoniste, in particolare, nell’introdurre nuove pratiche e nuove tecnologie all’interno delle imprese.

Il percorso di Nerina Di Nunzio, nuovo Direttore IED Roma, è in linea con questa tendenza.
Forte delle sue precedenti esperienze professionali, il nuovo Direttore vuole sfruttare in modo importante le nuove tecnologie digitali nella definizione delle strategie imprenditoriali legate alla sede romana, senza dimenticare però l’aspetto umano.

Nerina Di Nunzio
Nerina Di Nunzio

Il suo programma è chiaramente definito già nella scelta del tema che caratterizzerà il prossimo anno accademico: Persona.

Lo spunto è la recente ricerca “No ordinary disruption” di McKinsey che sottolinea come oggi il mondo viva una discontinuità senza precedenti, generata dal convergere di quattro forze globali:urbanizzazione, longevità, cambiamento tecnologico e Big Data.

Di fronte ai grandi cambiamenti la sfida consiste nel saper osservare la realtà con occhi nuovi riportando la persona al centro, sviluppando quindi politiche economiche e sociali che abbiano come obiettivo la crescita umana.

La poesia sarà uno degli strumenti per questo lavoro, dove sbarcando dal concetto romantico si considererà la sua forza vitale dirompente: sognare in grande con fantasia e concretezza.

Riportando questo tema alla didattica, Nerina Di Nunzio restituirà il senso dell’unicità della persona in tutti i progetti del prossimo anno accademico. Tesi, collaborazioni con le aziende, gli eventi, gli appuntamenti che ogni anno arricchiscono il fitto calendario IED, avranno l’obiettivo di promuovere l’educazione umana e il benessere.

Nerina Di Nunzio, romana di nascita, conosce molto bene il territorio dove è chiamata ad operare: si partirà da Roma per dare, attraverso le numerose iniziative in programma, uno slancio nuovo al rapporto tra la scuola e la città.

Con lei, IED Roma accentuerà la sua caratteristica di centro di produzione di eventi, di talk, un luogo di incontro aperto al dialogo, dove le discipline e linguaggi diversi si mescoleranno offrendo spunti nuovi e occasioni di confronto e condivisione.

Dal luglio 2005, Nerina Di Nunzio è stata Direttore Marketing e Comunicazione, oltre che direttore responsabile del Master in giornalismo e comunicazione multimediale e dell’Alta Formazione per Gambero Rosso Holding Spa, autorevole voce nel mondo del cibo e del vino, ma prima ancora ha lavorato nel campo della comunicazione e del marketing digitale per il mondo delle TLC, dei servizi finanziari e della formazione.

Ha pubblicato un libro sulla vendita diretta dei prodotti biologici in Italia per il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e Coldiretti. Ha diretto per due anni La Scuola de La Cucina Italiana del Gruppo Condè Nast a Milano. È uno dei membri della Commissione Food dell’ADI (Associazione per il Disegno Industriale).

Accanto ai progetti di Food Confidential, realtà da lei fondata nel 2012 specializzata in marketing, comunicazione, pubblicità e social media strategy, ha lavorato all’estero in Francia e ha continuato ad occuparsi di formazione, insegnando e progettando corsi per IED, LUMSA, La Sapienza e altre scuole di alta formazione post universitaria come il Master Food Design in inglese di IED Roma. Scrive per numerose testate legate al mondo del design e della formazione.