We are Bosch. We are Colourful! Il progetto creativo di Bosch Italia per il primo spot corporate dell’azienda

67

È un progetto totalmente innovativo quello promosso da Bosch Italia in collaborazione con l’associazione Movi&Co per la realizzazione del primo spot corporate dell’azienda. Per la prima volta nella storia della multinazionale tedesca saranno i circa 6000 collaboratori delle 19 sedi italiane a scegliere l’idea creativa e il regista dello spot di cui saranno anche attori.

We are Bosch. We are Colourful! nasce da un percorso iniziato tre anni fa che ha come obiettivo principale il coinvolgimento dei collaboratori Bosch e si inserisce nel piano di Corporate Social Responsibility dell’azienda: promuovere e sostenere i valori di innovazione e condivisione, i giovani talenti e la loro creatività.

We are Bosch. We are Colourful! intende avvicinare il concetto di tecnologia sofisticata di Bosch alla semplicità della vita, attraverso la realizzazione di uno spot che sia efficace ed emozionale. Il compito di interpretare la trasformazione di Bosch e tradurla in immagini sarà affidato ai giovani videomaker scelti dall’associazione Movi&Co: protagonista assoluto sarà il collaboratore Bosch, reale testimone della nuova direzione del brand.

La realizzazione dello spot sarà caratterizzata dalla presenza di un video di tutte le fasi di lavorazione: dalla presentazione dei videomaker, sino alle candidature dei collaboratori Bosch per il casting. Il processo creativo sarà così condiviso dai dipendenti sin dalla sua ideazione.

Il progetto avrà una durata complessiva di 6 mesi. Movi&Co ha da poco terminato la selezione dei suoi 10 migliori videomaker che presenteranno nelle prossime settimane le loro idee creative per lo spot attraverso dei videopitch caricati sulla piattaforma Bosch Share our We, attiva dal 13 maggio 2016. I collaboratori Bosch saranno poi chiamati a votare online l’idea che preferiscono. Una volta scelto il regista, si procederà al casting che avverrà attraverso i videoselfie dei dipendenti caricati sulla piattaforma, votabili. Il regista sceglierà i protagonisti dello spot fra quelli più votati da tutti i collaboratori. Terminate le selezioni dopo l’estate, le riprese inizieranno in autunno e a dicembre ci sarà la presentazione ufficiale dello spot.

Bosch_WAColorful_MI[1]

I 10 videomaker candidati, che si contenderanno la sfida creativa di Bosch Italia, vantano curriculum di tutto rispetto: Giacomo Boeri ha una formazione internazionale ed è il fondatore di una piccola casa di produzione video; Giovanni Abitante, dalle spiccate doti narrative, dirige documentari, video aziendali e programmi televisivi; Greg Ferro, regista internazionale, lavora tra Milano, Bangkok e New York e sta girando il suo primo lungometraggio; Lorenzo Lodovichi, visual artist, regista e sceneggiatore, ha vinto il Premio Solinas Experimenta 2015 con il soggetto per lungometraggio La porta; Simone Saponieri, laureato al DAMS di Roma Tre nel 2011 con una tesi su cinema e video arte, ricerca la bellezza dell’immagine e l’efficacia del racconto; Martina Rosa, cresciuta presso lo Studio Azzurro Produzioni, è un’ artista dell’immagine, si caratterizza per uno stile moderno e una fotografia curata e attenta; Davide Labanti, laureato in Giurisprudenza, è giornalista, lavora tra Bologna, Roma e Milano e negli ultimi 10 anni ha diretto diversi cortometraggi e videoclip; Kinedimorae, un collettivo di esperti di media e comunicazione composto da Claudia Di Lascia, Alessandro Crovi e Michele Bizzi, è un gruppo di creativi, autori, sceneggiatori, motion designers; FeelMgood riunisce Ludovica De Feo e Riccardo Casiccia, registi versatili ed entusiasti, sono specializzati in fotografia, ripresa, compositing e sceneggiatura cinematografica, vincitori del Lake Como Film festival nel 2014. Ale e Fede (Alessandro Pai e Federico Camisasca), infine, sono un duo: il primo, regista visionario, si divide tra Milano e Londra, il suo stile è caratterizzato da forti sensazioni emotive; il secondo, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Brera, nel 2006 fonda la casa di produzione Riseon specializzata in fashion e industrial design.