Audible arriva in Italia

Audible, il più grande produttore e distributore al mondo di audiobook e contenuti audio digitali premium e parte di Amazon, sbarca sul mercato italiano .

Audible si prepara a rivoluzionare il mondo dell’audio entertainment. L’offerta di Audible ha nei suoi pilastri modernità, innovazione tecnologica, agilità di fruizione e qualità di contenuti e produzione audio. E non è dedicata solo ai lettori più appassionati ma anche a un pubblico più generalista, amante del mondo dell’entertainment e dell’immaginazione, affamato di nuovi contenuti e che vorrebbe avere più tempo a disposizione per leggere, imparare e divertirsi. Gli utenti possono accedere ad Audible e a tutti i suoi contenuti tramite il sito italiano Audible.it, oppure comodamente da smartphone e tablet scaricando l’app Audible disponibile per iOS e Android. A partire dal 10 maggio Audible è inoltre presente anche su Amazon.it.

audible-amazon-audiobook_audiolibri

Claudio Bisio accompagna il debutto di Audible in Italia, ma più in generale Audible in tutto il mondo collabora con i migliori professionisti del mondo teatrale, radiofonico, televisivo e cinematografico per rendere unici e di grande qualità i propri contenuti. Il catalogo italiano di Audible conta attualmente 2.000 titoli in lingua italiana  e circa 10.000 titoli in altre lingue.

“Il nostro obiettivo è quello di offrire agli italiani un’esperienza del tutto nuova, emozionante e utile al tempo stesso” dichiara Marco Azzani, country manager Audible Italia. “Il cuore della nostra offerta sono i contenuti audio digitali letti da attori professionisti, disponibili dove e quando vuoi. I nostri clienti trovano una forma di intrattenimento fatta di storie e grandi interpretazioni capaci di emozionare, ed anche uno strumento semplice e alla portata di tutti per ispirarli e scoprire cose nuove. Il tutto utilizzabile in ogni momento della giornata, in macchina o sui mezzi pubblici, facendo sport, in casa nei momenti di relax oppure in viaggio. Ci auguriamo, che anche il pubblico italiano accolga questa nuova possibilità di entertainment, come già è successo in altri paesi come USA, UK, Germania, Francia, Australia e Giappone”.

La prima campagna partirà il 12 maggio, in concomitanza con il Salone del Libro di Torino (12-16 maggio 2016) e si declinerà in attività digital mirate a far conoscere Audible al popolo dei lettori italiani.

Oltre alla pianificazione web continuativa è prevista l’integrazione con attività ATL su TV, radio, affissione, cinema e con progetti BTL nella seconda parte dell’anno.