Eleventy lancia la nuova campagna

45

Ci sono città di evidente bellezza che si danno a tutti, e altre segrete, che amano essere scoperte.

Con questa citazione di Carlo Castellaneta (Nostalgia di Milano, Milano, A. Mondadori, 1997) si apre il nuovo look book della campagna Eleventy FW 2016-2017.

81 scatti del fotografo Stefano Guindani colgono scorci urbani di una Milano inaspettata; e catturano un dettaglio, una camminata, un outfit della nuova collezione Eleventy, per l’uomo e per la donna.

Queste immagini raccontano in un certo senso anche la nostra storia“, affermano Marco Baldassari e Paolo Zuntini, Ceo fondatori del Gruppo e, rispettivamente, direttore creativo uomo e direttore creativo donna.

1_Eleventy FW 16-17 [1]

Spiegano che il nostro è uno stile che non vuole condizionare ma esorta il proprio modo di essere, per dare spazio a quell’alchimia irripetibile di una moda che comunica ciò che ognuno è“.

Il nuovo look book è il primo di una serie che verrà dedicata, ogni stagione, ad un luogo dell’Italia dove Eleventy, azienda legata alla tradizione manifatturiera italiana di qualità, affonda le sue radici.  Il sistema del Gruppo si basa, infatti, su un network di 94 micro imprese – attive dal Nord al Sud del Paese – selezionate secondo specializzazioni e mestieri, in grado di garantire i valori del Made in Italy.

Abbiamo un patrimonio manifatturiero unico, dove riescono a convivere tradizioni e capacità innovative. E’ nostra responsabilità tutelarlo, per salvaguardare professionalità elevate e posti di lavoro in Italia. Questo è il nostro impegno per un nuovo concetto di lusso responsabile“, ha concluso Marco Baldassari.