Sky Italia e GreyUnited, insieme per la felicità del cliente

190

Sky Italia e GreyUnited hanno danno vita ad un progetto di comunicazione interna incentrato su un tema molto sentito dal brand: la Customer Experience e i modi per rendere la relazione tra il cliente e Sky positiva e premiante in ogni occasione.

Sky_VideowallL’obiettivo specifico della campagna è di rendere i dipendenti più consapevoli che qualsiasi sia il loro ruolo in Sky, ognuno è fondamentale per garantire una Customer Experience indimenticabile, indipendentemente dal fatto che il loro lavoro sia o meno a diretto contatto con i clienti. La centralità del cliente e il contributo di ogni dipendente è sempre fondamentale per Sky, perché una Customer Experience di successo è costituita, oltre che da una programmazione ricca e di valore, anche da un costante impegno nel miglioramento del servizio e della relazione con il cliente. Anche una fattura chiara, la sinergia dei processi e delle informazioni o un sito efficiente, ad esempio, possono contribuire a potenziare la Customer Experience.

Partendo dal concetto di campagna “La felicità del cliente dipende anche da te” il team creativo di GreyUnited, con il coordinamento del dipartimento Customer Experience e in collaborazione con Internal Comunications and P&P, uno dei dipartimenti creativi di Sky Italia, ha realizzato una campagna che ha coinvolto in prima persona numerosi dipendenti e li ha resi protagonisti dell’intera operazione insieme a 8 volti di Sky. La scelta di affiancare i talent ai dipendenti è strategica perché finalizzata a rafforzare ancor di più la consapevolezza che “la felicità del cliente” non dipende solo da chi va in onda, ma da ogni persona che lavora in Sky.

Nella prima fase della campagna sono stati selezionati 4 volti del mondo dello sport: Anna Billò, conduttrice di Euro Calcio Show, Marco Cattaneo, giornalista e conduttore di Mondo Gol, Billy Costacurta ex calciatore, ora opinionista per Sky Calcio e Guido Meda, vicedirettore di Sky Sport e voce del MotoGP.

La seconda fase dell’operazione ha invece attinto dal mondo dell’intrattenimento e dell’informazione Sky, con Bruno Barbieri, chef stellato e giudice di MasterChef e Junior MasterChef, Alessandro Cattelan, conduttore di X Factor e del suo show “E poi c’è Cattelan”, Stefania Pinna, giornalista di Sky TG24 e l’attore Fortunato Cerlino che ha conquistato il pubblico interpretando il boss Pietro Savastano nella serie di successo Gomorra.

I soggetti della campagna sono tutti finalizzati a dare valore al ruolo dei dipendenti, con i talent che di volta in volta li affiancano e li mettono al centro della creatività insieme ai frutti del loro lavoro.

La campagna include video e banner veicolati sulla intranet, affissioni indoor e cartoline per le tre sedi Sky di Milano, Roma e Cagliari e ha già dato risultati notevoli, raggiungendo il 60% del target previsto in 4 settimane, già nella prima settimana.

Credits

Sky Italia

Director, Customer Experience: Su Wakefield

Customer Experience Projects: Martina Sammaria, Luisa Bux

Internal Communication: Simona Rossi

Brand Management: Giulia Farinazzo, Inbar Meytsar

 

Sky Italia – Direzione Committente

Supervisione e coordinamento della Produzione: Sky P&P – Cristina Sangiorgi

Regia e Produzione esecutiva: Brevetto Basilico – Fabrizio Lupano

 

GreyUnited

Direzione Creativa Esecutiva: Roberto Battaglia

Direzione Creativa: Serena Di Bruno e Luca Beato

Art Director: Daniele Dagrada

Copywriter: Francesca Andriani

Client Director: Marta Di Girolamo

Account Supervisor: Davide Caterina

Head of Strategy: Gaetano De Marco

Fotografia e Post Produzione: Paolo Cecchin di Oplà Production