FutureBrand cura il rebranding di Fattorie Girau

Con gli anni e il crescere dell’offerta, l’immagine di Girau, brand sardo del settore caseario, si era frammentata e non riusciva più a trasmettere la propria unicità e il valore dei propri prodotti. FutureBrand è stata chiamata a riposizionare il marchio e a creare una brand image forte e capace di differenziare le due linee di prodotto – Capra e Pecora – per aumentare la brand awareness e la navigabilità dell’offerta.

GIRAU_gamma_HR[1]

L’analisi di FutureBrand non poteva che partire dalla Sardegna, con le sue asprezze, i profumi e la sua straordinaria capacità di accoglienza: una terra dove il tempo non ha fretta ed è scandito dal ritmo di gesti calmi e sapienti. È in questo luogo unico che Girau produce con rigore e maestria le sue specialità, utilizzando materia prima 100% sarda.

Sara Pallaro, Design Director FutureBrand, spiega: ”Il logo che abbiamo creato funge da sigillo di garanzia, ma è il latte 100% sardo il vero protagonista del racconto del brand insieme alle capre e alle pecore che lo producono e che rappresentano la via sarda al gusto e al benessere”.

“Il system grafico è contemporaneo ma ricco di spontaneità, giocato prevalentemente sul bianco per
i prodotti di capra e sul nero per quelli di pecora, per veicolare in modo immediato la complementarietà di una nuova offerta di prodotti orientati al benessere e che comprendono latte, yogurt e numerosi formaggi di pecora e di capra. Nei prodotti freschi i colori brillanti parlano del gusto, mentre nei prodotti stagionati e porzionati aiutano il consumatore a orientarsi rispetto alle stagionature”.

FutureBrand ha creato un linguaggio visivo per il brand Girau, che ne sa esprimere lo spirito fresco, consapevole della propria tradizione ed esperienza, fiero delle sue origini sarde e desideroso di condividere i frutti del suo lavoro con i suoi consumatori.