Palazzetti sceglie con Clear Channel un nuovo modo di comunicare

Domani a Veronafiere parte la 10° edizione di Progetto Fuoco, il più importante evento mondiale nel settore del riscaldamento a legna.

Anche quest’anno, il Gruppo Palazzetti, leader di mercato tra i produttori di caminetti, stufe e barbecue, non ha voluto mancare a questa manifestazione, unica nel suo genere con numeri di assoluto rilievo, per presentare al mercato le sue novità, attese dagli operatori del settore, come al solito, con particolare interesse.

In occasione di Progetto Fuoco, Palazzetti ha scelto nuovamente la multinazionale Clear Channel, media company leader nel settore dell’OOH, per comunicare la sua presenza alla manifestazione della città di Romeo e Giulietta, facendo leva, non a caso, proprio sul cuore dell’azienda che pulsa da oltre 60 anni attraverso quei valori che l’hanno resa famosa in tutto il mondo, l’hanno fatta diventare un’eccellenza italiana nel suo settore e che sono i protagonisti indiscussi della creatività, semplice ma efficace, della campagna di questa edizione.

VeronaBike

Palazzetti ha deciso di sviluppare con Clear Channel un progetto di comunicazione fuori dagli schemi classici, coniugando una domination di affissione tradizionale, pianificata su impianti FSU, 8mq, pensiline e paline di fermata bus, billboard 6×3 e stendardi, garantendo così una copertura capillare della città scaligera, con soluzioni di comunicazione alternative che Clear Channel ha saputo offrire attraverso Create e il Bike sharing di Verona, di cui gestisce il  servizio dal 2012, al fine di aumentare la visibilità del brand Palazzetti grazie all’interazione tra i mezzi Clear Channel.

Con Create, Palazzetti ha “vestito” alcuni “FSU”, posizionati in zone di grande passaggio, in modo innovativo andando ad adesivare, sia cornice che basamento dell’impianto pubblicitario, con quattro creatività differenti, ottenendo il cosiddetto rivestimento TOTAL BODY, volto a sfruttare tutta la superficie comunicativa che ha prodotto un effetto finale veramente impattante e unico, in grado di intercettare e colpire la sua audience in modo efficace.

Il piano media di Clear Channel ha, inoltre, contemplato anche le biciclette argentate del Bike sharing di Verona che rappresentano ormai un’icona della città nonché il mezzo di comunicazione ideale, dinamico ed eco-friendly ma legato al territorio cittadino, in grado di coniugare visibilità, presenza e interazione con il pubblico. 100 di queste bike sono state adesivate con il logo Palazzetti e stanno “scorrazzando” indisturbate per la città di Verona.