L’agenzia PIANO B affida agli studenti di IED Comunicazione 
i suoi social network

Piano B, agenzia di nuova generazione specializzata in Progetti Speciali di Comunicazione e Grandi Eventi, e l’ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN lanciano il progetto di un esame non convenzionale “all’ultimo like” dal titolo Social Take Over, mettendo a disposizione degli studenti i propri social network e annunciano così la loro collaborazione. Maurizio Murciato, Direttore Commerciale e Marketing di Piano B, è infatti il nuovo Coordinatore del Corso Triennale di Design della Comunicazione, indirizzo Eventi and PR.

PianoBtakeoveried_FOTO

Per due settimane gli studenti del secondo anno del corso di Event Management di IED Comunicazione prenderanno possesso degli account Facebook e Instagram di Piano B con l’obiettivo di sperimentare sulla propria pelle quanto studiato a lezione. Divisi in due team saranno coinvolti in una vera esperienza di “live digital communication”. Spetterà a loro, coordinati dai docenti di Piano B, gestire ogni fase del processo di social media strategy: dal confronto con il cliente, alla proposta di una strategia, fino allo sviluppo e all’implementazione di contenuti editoriali e di entertainment sui social network con rubriche editoriali sul mondo degli eventi, temi di attualità e iniziative di social media engagement.

“Abbiamo accolto con entusiasmo l’idea dell’esame non convenzionale nata dalla collaborazione con PIANO B” – ha dichiarato Elena Sacco Direttore IED Comunicazione – “il progetto incarna perfettamente il metodo didattico della Scuola che, oltre a docenze frontali, si completa con la gestione di progetti reali con il supporto di docenti professionisti”.

I due team di studenti entreranno in azione rispettivamente dal 22 al 28 febbraio e dal 29 al 6 marzo e si sfideranno per dimostrare le proprie conoscenze e abilità e per guadagnarsi un ottimo voto di esame.

A giudicarli il team di docenti di Piano B e di IED, insieme ai quasi 100.000 follower di IED e dell’agenzia, per misurare indicatori qualitativi e quantitativi di interazione e di apprezzamento del lavoro svolto.