Time sbarca su Viant: il colosso delle news compra il social che lancio’ Adele

166

La società proprietaria di storiche riviste sempre più digital per diffondere news e approfondimenti in modo virale

di Claudio Micalizio

E’ una delle tante acquisizioni nel settore dei media ma, a livello simbolico, è un po’ come se tradizione e futuro si sposassero. Il gruppo Time Inc, storico colosso editoriale proprietario di gloriose testate del calibro di Time e Life, ha annunciato l’acquisizione di Viant, il social network che – tra l’altro – ha contribuito al successo della cantante Adele.

Viant

 

E’ stata la stessa casa editrice americana a confermare nelle scorse ore l’accordo: “Questa acquisizione rappresenta una svolta – ha dichiarato Joe Ripp, presidente e ceo di Time Inc -. Si tratta di un’opportunità unica per fondere i contenuti premium del nostro gruppo con le potenzialità di pianificazione strategiche di Viant, al fine di aggiungere valore ai clienti di entrambe le piattaforme”. Passato e futuro, dunque si fondono insieme per conquistare nuove fette di mercato e arricchire la propria offerta al pubblico: Time, editore tra l’altro di Sports Illustrated e Fortune, avrà modo di intercettare nuovi target di pubblico sfruttando le potenzialità di Viant, realtà che riunisce diverse esperienze in ambito tecnologico e digitale attraverso Specific Media, Vindico, Xumo e Myspace. Quest’ultima piattaforma, tra l’altro, era stata comprata per 580 milioni di dollari da News Corp di Rupert Murdoch ma poi era stata rivenduta dopo poco tempo.