Andrea Imperiali di Francavilla eletto Presidente di Auditel


 
L’assemblea degli azionisti di Auditel riunita oggi in sede ordinaria ha eletto Andrea Imperiali di Francavilla nuovo presidente della società. Imperiali succede a Giulio Malgara che ha guidato la Società per oltre trent’anni, sin dal 1984 anno della sua fondazione.

AUDITEL_FOTO IMPERIALI_FEBB 2016

L’esperienza professionale di Andrea Imperiali nasce nell’industria della comunicazione sia in campo italiano che internazionale. Imperiali ha affrontato, nel corso della sua carriera, i temi della comunicazione sotto diversi profili: dal media buying alle concessionarie di stampa e televisione, fino al coordinamento internazionale di una multinazionale presente in oltre cento paesi.
Nato a Roma nel 1964, Imperiali è Vice Presidente di UPA dal 2004, consigliere  di Auditel dal 2009,  attualmente Senior Advisor Pirelli.

“Ringrazio i soci per la fiducia che mi hanno espresso – ha dichiarato Imperiali – insieme ci impegneremo ad accelerare il percorso di sviluppo e modernizzazione della Società. Un ringraziamento particolare va a Giulio Malgara, per le qualità umane e professionali dimostrate in tutti questi anni”.
Il Presidente UPA Sassoli de Bianchi ha dichiarato: “siamo nell’era dell’intermedialità in cui si integrano mezzi più tradizionali e nuovi, con scambi continui tra contenuti televisivi, piattaforme e device.  Molti sono gli esempi in questa direzione.  La scelta di Imperiali va quindi verso l’innovazione, la trasparenza e la responsabilità. Esprimo la massima soddisfazione per l’unanimità che la nostra proposta ha raccolto nell’assemblea dei soci.”

L’assemblea degli azionisti ha anche provveduto a nominare i consiglieri Valerio Di Natale e Valentino Cagnetta per UPA, Gian Paolo Tagliavia per Rai , Stefano Spadini per Assocom.