Accordo tra Inventa e TRO: nasce la super agenzia per la brand experience 

211

Il colosso britannico sbarca in Italia grazie alla partnership con l’agenzia milanese: un’intesa che intercetta le esigenze dei brand mondiali

di CLAUDIO MICALIZIO

Una partnership internazionale tra due aziende leader nei propri paesi di origine e nei propri settori di riferimento. Dal 1° febbraio l’agenzia italiana Inventa, che da 28 anni opera nell’ambito del Marketing Communication, e TRO, colosso britannico con 16 uffici sparsi tra Europa, Asia e Australia, inizieranno a collaborare in virtù di un accordo strategico che consentirà a entrambe le realtà di aprirsi nuovi ambiti di azione ma soprattutto di offrire ai rispettivi clienti ulteriori servizi e opportunità per rendere potenzialmente sempre più vincente ogni strategia di comunicazione.

inventa treo

Due eccellenze complementari

Per “Inventa”, società nata nel 1988 a Milano che vanta in portafoglio prestigiosi clienti istituzionali e commerciali, si tratta di un ulteriore passo avanti in un cammino di crescita dai numeri impressionanti: nonostante la crisi economica e le conseguenti difficoltà nel settore della comunicazione, dal 2009 i profitti dell’agenzia milanese sono cresciuti del 100% con un vero e proprio balzo in avanti negli ultimi due anni e prospettive di ulteriore incremento per il 2016. Un trend positivo che, a detta di molti osservatori, premia la lungimiranza del management: “Nel corso degli anni – spiega Marco Gualdi, fondatore e presidente di Inventa – abbiamo costantemente rinnovato la nostra offerta, proponendo progetti e strumenti sempre nuovi per interpretare la continua evoluzione dei servizi richiesti dal mercato. Una strategia che è stata premiata sul piano economico, con profitti in costante crescita per la gioia anche degli azionisti, e con i continui premi e riconoscimenti che rappresentano un’ulteriore certificazione della competenza e delle qualità della nostra squadra di lavoro”. Specializzata in Marketing e Communication e con una vocazione europea per lo sviluppo di strategie Sales e Retail, negli ultimi anni Inventa ha ottenuto ottimi riscontri anche nel campo della “brand experience”: una ricchezza di competenze che ha incontrato l’interesse dell’agenzia britannica, da qualche tempo in fase di forte espansione internazionale.

Una partnership che conquisterà i clienti

E non è un caso che Tro, Experience Agenzy tra le più quotate al mondo, abbia scelto per mettere piede nel mercato italiano una partnership con una società molto nota e non di aprire ex novo una propria sede: “Siamo molto soddisfatti – spiega Michael Wyrley-Birch, Chief Operating Officer di TRO per Europa, Medio Oriente e Africa – di entrare in Italia grazie all’accordo con Inventa, una delle prime agenzie italiane capace di innovare continuamente i propri servizi che da oggi si ampliano con la nostra competenza nella live communication”. Entrambe parte del Gruppo Omnicom e con esperienze complementari e competenze ben integrabili, le due agenzie di fatto danno vita ad un nuovo soggetto operativo in grado di rivoluzionare il concetto di “experience agency” grazie ad un accordo “competence driven” che si focalizza su tre specifiche aree d’azione: “Brand activation, Live communication e Digital. Insomma, un paradigma operativo inedito: “La nostra realtà sovverte il modo di rispondere alle attese dei clienti – spiega Antonio Magaraci, country head di Inventa TRO – perché partiamo da una filosofia esclusiva e vincente che sintetizziamo con questa espressione: ‘Focus first. Then Connect”. Alla base del nostro modus operandi ci sono competenze mirate e aree di specializzazione: perché i brand comunicano in un mondo sempre più complesso e frammentato. Insomma, addio all’approccio olistico”.

Il battesimo con la Champions League

Inventa Tro dunque si propone sul mercato come una finestra sul mondo: ideale per aziende e brand italiane che vogliono affacciarsi sui mercati internazionali, strategica per i grandi colossi internazionali che ormai sono sempre più interessati a strategie di comunicazione globali ma da attuare, attualizzare e ben radicare nei singoli mercati nazionali. E se dalla partnership le due agenzie potranno mutuare a vicenda le migliori competenze, di fatto con l’accordo si consolida un network in grado di sviluppare progetti per brand globali declinabili in 17 lingue, grazie ad uno staff composto da 40 dipendenti in Italia e oltre 450 a livello internazionale. E il battesimo ufficiale per il mercato italiano di Inventa Tro sarà già tra poche settimane con un importante progetto, di respiro internazionale, che vedrà la luce in occasione della prossima finale di Champions League a Milano.