Mirata con RCS MediaGroup per il lancio del nuovo sito del Corriere

Martedi 26 è cominciata la nuova vita di corriere.it, il sito del Corriere della Sera.

Il quotidiano, che quest’anno celebra i suoi 140 anni, lancia una sfida che segna davvero una svolta epocale nel nostro Paese.

E’ una sfida che Mirata contribuisce a sostenere con un’azione di visibilità su Milano, cuore pulsante della storica testata.

Nella giornata di ieri, mercoledi 27, sono state allestite tre installazioni di tre maxi “C+” da 2,8m x 2,30m ciascuna in tre luoghi simbolo della città – Piazza San Babila, Piazza XXV Aprile e Piazza XXIV Maggio – su cui sono applicati un’infinità di magneti. Ciascun magnete, una frase di una firma storica del “Corrierone”, un pezzo di storia del giornale e d’Italia che potrà essere staccato e portato via con sé. Parole forti di sette storiche penne e di personaggi della cultura italiana, tra cui Indro Montanelli, Oriana Fallaci e Tiziano Terzani, che tornano a far parte della vita di tutti i giorni.

In Via Solferino, poi, di fronte all’ingresso della storica redazione, la mega scritta “Credibilità” da 12m x 2,10m.

Credibilità

Le 4 installazioni rimarranno posizionate nelle quattro location per tutta la settimana.

Mirata, con quest’iniziativa territoriale, declina la campagna di comunicazione per il lancio di C+ e crea l’occasione per i milanesi di “riconnettersi” con il patrimonio culturale del Corriere.

Quella tra Mirata ed RCS MediaGroup è una collaborazione storica, che è iniziata nel 1998.

Il 2016 è partito, esattamente la mattina del 1° Gennaio, con la campagna di distribuzione gratuita di “Buongiorno Italia”, il numero straordinario che il Corriere della Sera dedica, ormai da tre anni, alle storie positive. 16 piazze italiane presidiate, dai grandi centri alle principali località turistiche montane, per iniziare il nuovo anno con fiducia.