William Hill è on air con Leagas Delaney Italia

37

E’on air in questi giorni la nuova campagna TV che Leagas Delaney Italia ha ideato e realizzato per il Casinò online di William Hill, leader mondiale nel betting e gioco online.

william

The Player“, questo il titolo dello spot, racconta due momenti chiave nella storia del gioco: la prima parte, ambientata a cavallo tra gli anni  ’60 e ’70, fa rivivere davanti agli occhi dello spettatore la Golden Age di Las Vegas, con una narrazione, un montaggio e una fotografia che omaggiano il cinema americano di quegli anni, Scorsese in primis. La seconda parte, invece, è ambientata oggi, in luoghi aperti che esaltano il senso di libertà con cui, grazie a William Hill e al mobile (smartphone e tablet), quell’esperienza di gioco si può finalmente assaporare e godere ovunque. Il tutto è raccontato da una voce fuori campo che, solo alla fine, si rivela: “Io sono il gioco, e nessuno mi conosce meglio di William Hill“. È questo il messaggio conclusivo, fortemente coerente con il film precedente, lanciato per la promozione dell’offerta betting sul calcio, e con il posizionamento di marca di William Hill, “Gioca con chi conosce il gioco.”

Girato in California e Nevada – tra Los Angeles, Las Vegas e il Red Rock Canyon – lo spot è stato ideato dai creativi Eustachio Ruggieri (direttore creativo associato e art) ed Elio Buccino (copywriter) con la direzione creativa di Stefano Campora e Stefano Rosselli, Direttori Creativi Esecutivi di Leagas Delaney Italia. La regia è stata nuovamente affidata al brasiliano Vellas, regista pluripremiato a Cannes, già dietro la macchina da presa per il film dedicato al calcio. La casa di produzione è Think Cattleya.

Altri credits:

Agenzia: Leagas Delaney Italia

Cliente: William Hill

Direzione Creativa Esecutiva: Stefano Campora, Stefano Rosselli

Creativi: Eustachio Ruggieri (dc associato e art) / Elio Buccino (copy)

Agency producers: Matteo Pecorari / Maria Chiara Muglia

Regia: Vellas

CdP: Think Cattleya

Direttore della Fotografia: Juliano Lopes

Musica: Roberto Baldi