Matteo Righi nuovo Direttore Creativo @ d&f

68

Dopo 10 anni tra Torino e Milano come Direttore Creativo in agenzie internazionali, Matteo Righi ritorna nella sua Bologna per potenziare il reparto creativo di d&f e diventare motore di crescita di questa realtà in forte sviluppo.

Digital Creative Director in ARCWW/Leo Burnett, Direttore Creativo in Wunderman, Hagakure e infine in Doing, Matteo Righi ha curato piattaforme di marketing interattivo, campagne e strategie di attivazione innovative su media classici e social network, per brand come FCA, Fiat 500, Nokia, Microsoft, Sky, Telecom Italia, Haribo, Ferrero, Unilever, Leroy Merlin, AIE, Fernet Branca.

Matteo Righi  Stefano Braga
                             Matteo Righi    Stefano Braga

La grande passione e la preparazione multidisciplinare del nuovo Direttore Creativo rafforzeranno la professionalità del reparto creativo e strategico dell’agenzia. “Stiamo investendo – spiega Stefano Braga, CEO – per rendere sempre più vera e misurabile la promessa di d&f: far crescere i brand creando relazioni significative con le persone. Gli ecosistemi favorevoli al racconto della marca sono in evoluzione, e bisogna saper tradurre le richieste dei clienti in soluzioni di business, utilizzando sinergicamente i touchpoint a disposizione.”

Matteo Righi si inserisce con entusiasmo in questa realtà, aggiungendo: “Quello che mi riporta a Bologna non sono solo le tagliatelle come sostiene qualcuno, ma il desiderio di scommettere su una realtà numericamente agile ma molto ben strutturata, che fonde ricerca creativa, qualitativa e strategica senza paura di mettersi in gioco e di guardare in faccia ai risultati”.